Language   

Li braghini rifüdati

Gruppo Padano di Piadena
Language: Italian (Lombardo Cremasco)



La mè famiglia
Lera puareta tant
Ghera tanti fioi
E guadagnava sultant mè pupà

Me seri in seconda
E a scola la maestra
La sé diis: “Ai più poveri
Farem qualche regalo

Ci passeremo le braghine”.
Me gò alzat la man e gò dit:
“Le braghine non le voglio
me le compera mio papà”

“Ma perché” le la mè dis
“non si può rifiutare
non si può rifiutare
la cosa donata”

“Mè pupà èl mè ja compra lu”
go rispost e la maestra
la ga scrit in sèla carta
che jivi rifudadi.

A mesdé sunti andat a cà
E ghèl disi a mè mama.
Le la mè dis nient,
Anca le lera urgugliusa

La vuria mia che andès
Cun li braghi regaladi
Cun li braghi regaladi
Anca se serun puaret.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org