Language   

Kun pommi on pudotettu

Rattus
Language: Finnish

List of versions


Related Songs

Jos ei olis armeijoita
(Rattus)
Laulan lastani levolle
(Tarujen Saari)
Sotahullut
(Rattus)


[1982]
Testo e musica: Marjamäki/Hyvärinen
Lyrics and music: Marjamäki/Hyvärinen
Sanat ja musiikki: Marjamäki/Hyvärinen
Album: WC-Räjähtää ("Esplosione nucleare del WC" / "WC Nuclear Blast")

wcraejaehtaeae

L'album WC-Räjähtää (“Esplosione nucleare del WC”), dalla copertina rimasta famosa in Finlandia e del tutto conseguente al titolo, è un'icona dell'antimilitarismo punk finlandese. Sicuramente le canzoni dei Rattus sono del tutto irriverenti e ferocemente critiche nei confronti della società finlandese e del suo militarismo (assai diffuso, e si ricordi che, in Europa, la Finlandia è al primo posto per possesso personale di armi, nonché l'unico paese europeo dove si sono avute stragi scolastiche stile Columbine...), ma questa è una canzone dal testo solenne e tragico, che si spiega da sola. [RV]
Kun pommi on pudotettu
On vain savua ja tuhkaa
Raunioita ja kuolleita
Miljoonia ruumiita
Tämän kaiken saa aikaan ihminen
Jonka periaate on :
Rakenna ja tuhoa
Synnytä ja tapa
Kun pommi on pudotettu
Kaikki on tuhottu
Kaikki on lopussa
Ei mitään toivoa
Kun pommi on pudotettu
Ei ole enää mitään
Ei linnunlaulua
Ei mitään elämää

Contributed by Rikki Pentturi (RV:n suomalainen kaksosveli) - 2013/10/20 - 21:12



Language: Italian

Traduzione italiana di Riccardo Venturi
20 ottobre 2013
QUANDO UNA BOMBA È CADUTA

Quando una bomba è caduta
Ci sono solo fumo e cenere
Rovine e morti
Milioni di cadaveri
Questo fa sempre l'uomo
Il cui principio è:
Costruisci e distruggi
Genera e uccidi
Quando una bomba è caduta
Tutto viene distrutto
Tutto finisce
Non c'è speranza
Quando una bomba è caduta
Non c'è più nulla
Non c'è più il canto degli uccelli
Non c'è più vita.

2013/10/20 - 21:35



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org