Language   

Black Betty

Lead Belly
Language: English


Related Songs

Old Riley (Hey Rattler)
(Lead Belly)
Take This Hammer
(Lead Belly)
Freedom
(The Isley Brothers)


‎[Anni 20 del 900?]‎
Raccolta nei primi anni 30 da John ed Alan Lomax, suo figlio, da James “Iron Head” Baker, con R. ‎D. Allen e Will Crosby, tutti afro-americani detenuti nella Darrington State Prison Farm, Texas. ‎
Inclusa nella raccolta intitolata “Jail House Bound”.‎
Testo trovato su Early American Crime, ‎dove il brano può essere ascoltato (e scaricato) nella versione di Leadbelly.‎

1331819153

Lo stesso Alan Lomax la interpretò nel suo disco “Texas Folk Songs” del 1958.‎

1958 tlp 1029

Ma la canzone è indissolubilmente legata alla voce di Huddie William Ledbetter – il quale pure fu ‎detenuto più volte in diverse fattorie-prigione in Texas e Louisiana – che a incise per la prima volta ‎nel 1939 nel disco intitolato “Negro Sinful Songs.‎

51iMSXTn7hL. SS500


Famosa – tra le tantissime - la cover offerta nel 1977 dalla band dei Ram Jam.‎

R-2456650-1285086789.

Come ebbe a spiegare lo stesso Alan Lomax, “Black Betty” è la personificazione della frusta del ‎guardiano che nelle prigioni del Sud spessissimo si abbatteva – “bambalamb!” - sulle schiene dei ‎prigionieri, nella quasi totalità afro-americani al servizio dello Stato o affittati a proprietari privati, ‎uccisi di lavoro, di fame e di violenze… Dalla fine della Guerra Civile e fino agli anni 30, il sistema ‎carcerario e segregazionario architettato dai bianchi riuscì negli USA a non far rimpiangere ‎l’abolito sistema schiavistico…‎
Oh, Lawd, Black Betty,
Bam-ba-lamb,
Oh, Lawd, Black Betty,
Bambalamb,
Black Betty had a baby,
Bambalamb,
Black Betty had a baby,
Bambalamb.‎

Oh, Lawd, Black Betty,
Bam-ba-lamb,
Oh, Lawd, Black Betty,
Bam-ba-lamb,
It de cap’n’s baby,
Bam-ba-lamb
It de cap’n’s baby,
Bam-ba-lamb.‎

Oh, Lawd, Black Betty,
Bambalamb,
Oh, Lawd, Black Betty,
Bambalamb,
But she didn’ feed de baby,
Bambalamb,
But she didn’ feed de baby,
Bambalamb.‎

Oh, Lawd, Black Betty,
Bambalamb,
Oh, Lawd, Black Betty,
Bambalamb,
Black Betty, where’d you come from?
Bambalamb,
Black Betty, where’d you come from?
Bambalamb.‎

Contributed by Bernart - 2013/10/8 - 10:35



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org