Language   

Palestine

Jim Page
Language: English

List of versions


Related Songs

Who Pays For This War?
(Jim Page)
Siionin tyttäret
(Tuomari Nurmio)
Bobby Cortez
(Jim Page)


Album: Collateral Damage
Whid-Isle Music (2002)

jim page collateral damage
Now I'll tell you a story, and make it clear as I can
About the faraway troubles in the Holy Land
Pictures of the children, ?? in your mind
Laying down their bodies on the firing line

Now the people who live there, live under the gun
Where it was homeland a thousand years before the soldiers came
Surrounded by the armies, airplanes in the sky
Everybody knows someone who had to die

Oh Palestine, there's a hole in your soul
oh Palestine, will it ever be whole

Talk about the settlers that come from so far away
Talk about the money from the USA
Talk about the bullets, made from plastic and steel
And pictures of a Palestine, underneath an iron heal

Now, what do you do, when they come to your home?
And they tell you your land is no longer your own
Do you let them take it, do you dare to resist
Pictures of a Palestine underneath an iron fist

Oh Palestine, there's a hole in your soul
oh Palestine, will it ever be whole

And now we say we want peace, but we pay for subjugation
We say we want a settlement in terms of occupation
We call for human rights, but we never saw what kind
You can see whats its come to in the faces of Palestine

Does it ever make you think about the friends we endorse?
The armies of a general riding on an iron horse
Does it even make you wonder, why it always seems to be
Such an undemocratic version of democracy

Oh Palestine, there's a hole in your soul
oh Palestine, will it ever be whole

2006/8/17 - 15:47



Language: Italian

Versione italiana di Kiocciolina
PALESTINA

Adesso vi racconterò una storia, e sarò più chiaro che posso
Circa i lontani problemi della Terra Santa
Immagini di bambini, nella vostra mente
Che posano i loro corpi sulla linea di fuoco

Ora, la gente che vive lì, vive sotto il fuoco delle pistole
Dove c'era una patria un migliaio di anni prima, arrivano i solfati
Circondati dagli eserciti, aereoplani nel cielo
Tutti conoscono qualcuno che è dovuto morire

CHORUS:
oh Palestina, c'è un buco nella tua anima
oh Palestina, non sarà mai vuoto

Si parli dei coloni che sono giunti da tanto lontano
Si parli dei soldi dagli Stati Uniti
Si parli dei proiettili, creati dalla plastica e dall'acciaio
E le immagini di una Palestina, sotto il ferro

Ora, cosa fate quando giungono a casa vostra
E vi dicono che la vostra terra non è più vostra?
Lasciate che la prendano?, osate resistere?
Immagini della Palestina sotto un pugno di ferro

CHORUS

E ora diciamo che vogliamo la pace, ma paghiamo per la soggiogazione
Dicamo che vogliamo un insediamento in termini di occupazione
Invochiamo i diritti umani, ma non abbiamo mai visto di quale tipo
Potete capire come tutto questo avviene nei volti della Palestina

Vi ha mai fatto pensare riguardo agli amici che sosteniamo?
Gli eserciti di un generale che cavalca un cavallo di ferro
Vi ha mai fatto domandare, perché sembra sempre essere
Una tale antidemocratica versione della democrazia?

Contributed by Kiocciolina - 2008/8/18 - 20:49



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org