Language   

Siria a piedi nudi

Domenico Cuccarese
Language: Italian



Corri verso le colline della Siria senza più spari nella mente
resti lì impietrita nell'indifferenza della gente d'oltre mare che non parla

Siria resta a piedi nudi su quei prati dove quell'erba mai nascerà
un ricordo dentro l'animo riaffiora forse ti consola ecco quei cannoni.

Siria è il tuo nome e sei lì in mezzo alla gente che non ha più niente neanche voglia di sognare

Corri verso le colline della Siria piu' spari nella mente
resti lì impietrita nell'indifferenza della gente d'oltre mare che non parla.

Siria resta a piedi nudi su quei prati dove quell'erba mai nascerà
un ricordo dentro l'animo riaffiora forse ti consola ecco quei cannoni.

Siria che innalza la bandiera bianca libertà delusa
scontri nella notte di frontiera
Siria danza a piedi nudi su questa mia terra che brucia le speranze
tutta di color arancio lei che danza con questa girlanda in fiore
balli a piedi nudi per la pace balli a piedi nudi per la vita.

Siria è stanca dell'indifferenza che c'è qui.

Uomo che non hai scrupoli non cancellerai mai più questo sangue fra le tue dita
uomo che non hai scrupoli non cancellerai mai più questo sangue fra le tue dita.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org