Language   

Sugnu palermitanu

GenteStranaPosse
Languages: Sicilian, Italian

List of versions


Related Songs

Made in Italy
(GenteStranaPosse)
El pueblo unido
(GenteStranaPosse)
Gente ra gente
(GenteStranaPosse)


[2006]
Album: La Storia Si Ripete

La-Storia-Si-Ripete-cover
[Sull'autobus:]
– Oh, Giuvà'.. pi ttìa cu acchiàna 'a destra o 'a sinistra? –
– Noo, pi mìa 'a sinistra... ..Signora, e inveci pi lei cu acchiàna, 'a destra o 'a sinistra? –
– Ma pi mìa cu acchiàna acchiàna.. tantu tutti curnuti...
basta ca 'un acchiàna 'u cuntrullùri ca sugnu senza biglièttu... –


Tutt'e jurnàte pàssano â Taverna Azzurra,
cu 'na para 'e birre e st'accùra sempri ê sbirri,
st'accúra a nzoccu sienti,
st'accúra a cu cu parri
ccà cumanna l'omertà...

Devi mantenere i segreti di un quartiere,
quegli affari loschi che riempiono le tasche
di pochi eletti in mezzo a tanta gente onesta che
conta solo su di se...

Sugnu palermitanu,
vegnu ra Vucciria,
si passu nna Palermo bene
'a gente si canzìa,
Sugnu palermitanu,
figghju ra precarietà
tanti problemi, sì,
però 'u Palermo è in serie A...

Milli cristiani se mòrono 'e fami
tra mafia, camorra, corrotti e infami,
nni lèvano 'a vita, l'amore, 'u travagghiu
ci scassanu 'a minchia e scusate si sbagghju
e s'ìnchinu 'a vucca 'i promesse e minchiate
e ccu ci va sutta su' i disoccupati
fra case occupate, famiglie sfollate
chi avutu 'un ha ratu e chi ha ratu è 'nculàtu....!


Vengo da una zona denominata "l'eletta",
una casa occupata è quello che mi spetta
per tutti, me compreso, la domenica è una festa
se il Palermo vincerà...
Ma in settimana piango solo qua va sempre peggio
tu mi parri 'i coppa UEFA a mìa mi bastassi un pareggio...
che per me significa un posto di lavoro
che non mi tolga libertà...

Sugnu palermitanu
e vegnu ra Masciùni,
e pi n'anticchia 'e fumu
m'arritròvu a l'Ucciardùni..

Sugnu palermitanu
e nascìvu a Ballarò,
Palermo in coppa UEFA,
sì, ma lavoro non ne ho...

Siamo uno contro l'altro e facciamo il loro gioco
perché da divisi ci comandano con poco,
facciamo un'assurda gara a chi è più furbo a chi è più forte
mentre il vero nemico è là...
che se la sta ridendo mentre stiamo a litigare
e come dei coglioni continuamo a curtigghiare
e a credere agli imbrogli di politici e ladroni
che aumentano solo povertà...

Sugnu palermitanu,
nascìvu a Vucciria,
m'jccàru fuori 'i casa
e m'arruccàru a Bonagia,

Sugnu palermitanu
però Palermo 'un mi vuole,
m'jttàru fuori ì casa
e mi livaru puru a Toni...

Sugnu palermitanu,
sfruttàtu e campu mali,
mâ pigghju chî catanisi
e calu 'a testa ô principali...

Ristrutturano le case in centro per i magistrati,
politici e studenti, dottori e avvocati,
ma quale rinascita quale Palermo nuova ?
Allo ZEN vedi la verità...

Sugnu palermitànu,
m'ammàzzu cu ccu è gghj è,
e mi nni staju futtiennu
sı si nnà merda com'a me...

e sugnu missinìsi,
e puru trapanìsi,
sugnu girgentinu
e puru catanìsi,
ennese,
siracusano,
ragusano e nisseno...
sugnu sicilianu e ne vado fiero...!

Semu tutti cani
e 'un canuscièmu patrùna ccà...

Contributed by giorgio - 2013/3/22 - 15:16



Language: Italian

versione italiana delle parti in siciliano
(mantenute fra parentesi graffe le strofe in italiano, per comodità)
SONO PALERMITANO

[Sull'autobus:]
– Oh, Giovanni.. per te chi va al potere la destra o la sinistra? – La destra.
– Noo, per me la sinistra... ..Signora, e invece per lei chi sale? La destra o la sinistra? –
– Ma per me chi sale sale.... tanto, tutti curnuti!...
purché non salga il controllore visto che non ho biglietto... –


Tutte le giornate mi passano alla Taverna Azzurra,
con un paio di birre e sta attento alla pula,
sta' attento a quel che senti,
sta' attento a con chi parli
qui comanda l'omertà...

{Devi mantenere i segreti di un quartiere,
quegli affari loschi che riempiono le tasche
di pochi eletti in mezzo a tanta gente onesta che
conta solo su di se..}

Sono palermitano,
vengo dalla Vucciria,
se vado alla Palermo bene
la gente mi evita,
Sono palermitano,
figlio della precarietà
tanti problemi, sì,
però abbiamo il Palermo in serie A...

Mille persone qui si muoiono di fame
tra la mafia, la camorra, i corrotti e gli infami,
ci tolgono la vita, l'amore e il lavoro
ci scassano la minchia (scusatemi la frase)
e si riempiono la bocca di promesse e vuote chiacchiere
e chi ci va sotto sono i disoccupati
fra case occupate, famiglie sfollate
chi ha avuto non ha dato e chi ha dato è fottuto....!


{Vengo da una zona denominata "l'eletta",
una casa occupata è quello che mi spetta
per tutti, me compreso, la domenica è una festa
se il Palermo vincerà...
Ma in settimana piango solo qua va sempre peggio
tu mi parli di coppa UEFA mi accontenterei di un pareggio...
che per me significa un posto di lavoro
che non mi tolga libertà...

Sono palermitano,
e vengo dalla Magione,
e per un po' di maria
mi ritrovo all'Ucciardone..

Sono palermitano
e nacqui a Ballarò,
Palermo in coppa UEFA,
sì, ma lavoro non ne ho...

{Siamo uno contro l'altro e facciamo il loro gioco
perché da divisi ci comandano con poco,
facciamo un'assurda gara a chi è più furbo a chi è più forte
mentre il vero nemico è là...
che se la sta ridendo mentre stiamo a litigare
e come dei coglioni continuamo a spettegolare
e a credere agli imbrogli di politici e ladroni
che aumentano solo povertà...}

Sono palermitano,
sono nato alla Vucciria,
mi hanno buttato fuori di lì
per sbattermi a Bonagia,

Sono palermitano
però Palermo non mi vuole,
mi hanno buttato fuor di casa
e si son presi pure Luca Toni (il calciatore)

Sono palermitano,
sfruttato e campo male
ma me la prendo coi catanesi
e accondiscendo al mio padrone..

{Ristrutturano le case in centro per i magistrati,
politici e studenti, dottori e avvocati,
ma quale rinascita quale Palermo nuova ?
Allo ZEN vedi la verità...}

Sono palermitano,
mi batto con chi sia sia,
e non mi importa
se sei nella merda come me...

e sono messinese,
e pure trapanese,
sono agrigentino
e pure catanese,
ennese,
siracusano,
ragusano e nisseno...
sono siciliano e ne vado fiero...!

Siamo tutti "cani che
non conoscono padroni"(1), qui...

Contributed by giorgio - 2013/3/24 - 09:51


(1) Frase che abitualmente si rivolge agli ingrati.

giorgio - 2013/3/24 - 10:18


Da dire, disgraziatamente, che ai tempi di questa canzone (2006) c'era perlomeno il Palermo in coppa UEFA; ora sta cadendo rovinosamente in serie B...

Riccardo Venturi - 2013/3/24 - 10:32


Lasciamo perdere. Ci avete rubato due volte Luca Toni..

giorgio - 2013/3/24 - 10:41


Ma dai, però vi s'è lasciato prendere Morganella senza problemi... ghghghghgh :-PPP

Riccardo Venturi - 2013/3/24 - 11:07



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org