Lingua   

Lingua: Italiano



Hanno ucciso tanti corpi, ma non le speranze/
di un mondo che vivrà in pace e libertà

Facile odiare o fare una “giusta” guerra,
ma sempre più sarà un mondo di disparità,
ingiustizie e tanta crudeltà,
con egoismi e cieca avidità

E se l’amore fosse norma invece che eccezione,
fuoco che brucerà gli sbagli dell’umanità,
genitori esempi per i figli,
tanti errori che non si faranno più.

La tua voce con la mia può far vibrare musiche d’amor.
Niente razze, ma un’umanità buon esempio che sarà fonte di civiltà.

Fatti e anziani, testimoni di una brutta storia, spronano in noi coraggio e dignità
Non si può star fermi ad aspettare,
tanti errori non si devon fare più!


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org