Lingua   

Lingua: Italiano



Ti può interessare anche...

Peace and Harmony
(Julian Nott)
Dal buio alla luce
(Scuola secondaria di primo grado di Castenaso (Bologna))
Pace, peace o pax
(Scuola secondaria di primo grado di Castenaso (Bologna))


Testo composto in occasione della Giornata della Memoria 2013 dai ragazzi delle seconde medie della scuola secondaria di primo grado di Castenaso ( Bologna) su musica di una antica melodia ebraica di autore anonimo dal titolo Zemer Atik.
Dirigono e suonano Pier Carlo Bechis e Roberta Rossi. Elaborazioni, trascrizioni e arrangiamenti di Pier Carlo Bechis.


Sognando la pace
( Testo composto dai ragazzi delle seconde medie di Castenaso (Bologna) su musica di Zemer Atik, antica melodia ebraica di autore anonimo)
Storie che ti devi ricordar,
piene di dolori in quantità,
lacrime nascoste per non far saper
ai bambini che succederà.

Solo l’urlo del silenzio
scuote una tal follia
Occhi, che non han risposte,
vedon la ragione andare via

Ti domandi senso mai ce n’è
nel razzismo, odio e crudeltà?
Ma perché si muore senza mai un perché,
gente senza cuore pensa a sé

Acqua lava questo fango
fai rinsavire il mondo
Fuoco , dona come il sole,
il sapore della libertà.


Il passato non si può cambiar,
ma il futuro si può aggiustar
Balli, canti, suoni di serenità
dignità che porta civiltà.


Terra, senza più confini,
dai pace a tutti noi
Vento portaci la voce /
"Basta guerre e il cuore vincerà!"

inviata da Pier Carlo Bechis - 28/2/2013 - 17:54



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org