Language   

La Proletarizzazione

Gianfranco Manfredi
Language: Italian


Related Songs

Drink Before The War
(Sinéad O’Connor)
Ma chi ha detto che non c'è
(Gianfranco Manfredi)
La famiglia
(Gianfranco Manfredi)


[1974]
Testo: Gianfranco Manfredi
Musica: sull’aria di "Di quella pira" dal “Trovatore” di G. Verdi e de “La Mazurca della Nonna” di Cesare A. Bixio.
Album: La Crisi (Spettro)

la crisi manfredi

Beh in questo simpaticissimo brano, dedicato alla cosiddetta "proletarizzazione", non solo non si trovano più gli operai ma neanche i contadini, le donne, e perfino i bambini.. :-))
La "proletarizzazione"
è una gomma americana
l'allunghi l'accorci
come fosse una sottana
la tiri, la molli,
come più ti fa piacere
giù vicino alle caviglie
o al disotto del sedere.

Il terzo stato è diventato
proletariato, proletariato
Il comunista è sbigottito
non gli rimane che fare il Partito..

E non c'è più il ceto medio,
non ci sono i contadini,
non ci sono più le donne
forse non ci sono neanche più i bambini
Il comunista ci rimane soddisfatto
perché sono tutti in fila
'nzieme col proletariato.

Sono espropriato, sei espropriato
Egli è espropriato, siamo espropriati
Siete espropriati, sono espropriati
Siamo tutti quanti proletari-tarizzati!

Ecco è giunto il grande giorno:
scateniam l'insurrezione
Alle sette siamo in piazza
col fucile, col pugnale
con il mitra e col cannone.
Ci siamo tutti: viva la rivoluzione,
ma al momento dl sparare:
non si trova più il padrone!

È appena giunto tutto sudato
anche lui in fila col proletariato
e ci sorride con emozione
Oh che miracoli fa la proletarizzazione!

Cibi gibicí
cibi gibidí, ué.

Contributed by giorgio - 2013/2/17 - 10:48



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org