Lingua   

Nell’oscurità

Salis
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Addio Salis
(Salis)
Non uccidere
(Barrittas)
Progresso
(Salis)


[1968]

I Salis, capitanati dai fratelli Tonietto e Francesco, sono stati l’evoluzione prog dei Barritas...



Come Addio Salis, un’altra dolorosa canzone di emigrazione...
I miei occhi cercano
nell’oscurità
la mia libertà
che ora non ho più

Le mie labbra tremano
nell’oscurità
per la mia città
che non vedrò più

La mia vita rivedo
come in un film
da quand’ero bambino
senza saper
che la felicità
non era per me

La mia gente povera
che non spera più
gente che mai più
forse rivedrò

La mia vita rivedo
come in un film
da quand’ero bambino
senza saper
che la felicità
non era per me

Una donna semplice
che mi aspetterà
e se piangerà
non la sentirò

La la la la la la
la la la la la
la la la la la la
la la la la la...

inviata da Dead End - 14/2/2013 - 22:24



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org