Language   

Linea Maginot

Lineamaginot
Language: Italian


Related Songs

Night Rally
(Elvis Costello)
Stornelli viterbesi (So' stato a lavorà)
(Canzoniere del Lazio)
Ninna nanna intorno al mondo
(Lineamaginot)


Venite a me voi che vendete libertà
facendole pagare bene; voi che
coprite il danno e con lasciva integrità
stuccate tutte le altre pene.

Venite voi che promulgate un’onestà
che rivendete a caro prezzo;
voi che insegnate al mondo una moralità
che è perbenismo messo a lustro.

E coi timbri blu e i bolli statali
dite che noi siam tutti uguali e,
come ha fatto qualche crucco tempo fa,
senza scrupoli zittite chi vi avversa.

Venite a vendermi la vostra civiltà!
Ho qualche soldo da buttare!
E, mal vivente, io vi dico in verità:
“Non si può più passare!”

Perché qui, noi, siamo già stanchi
di voi che strisciate avanti.
Costruiremo un’altra linea Maginot
e questa volta voi non passerete in Belgio.

Mi fate schifo! Voi valete due lire!
Abbiate onore nel morire! Almeno quello!
Razza di serpi, fuori dal tempio!
Si dia fine a questo scempio!

Noi vi stiamo avvertendo:
“Via da qui finché siete in tempo!”
Avete sempre seminato ambiguità,
guardate là: vedrete crescere il disprezzo.

E allora via voi! Senza strillare.
Ché non c’è più niente da fare.
E diamo voce a questa linea Maginot
ché sappiate quanto è sporco il vostro mondo!

Contributed by DoNQuijote82 - 2012/12/13 - 11:16



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org