Language   

Inca Queen

Neil Young
Language: English

List of versions


Related Songs

Ballad of Sitting Bull
(Bob T. Guevara)
Chegança
(Antonio Nóbrega)
Like An Inca
(Neil Young)


Come "Cortez the Killer" ispirata al viaggio in Centro-Sud America fatto con, tra gli altri, Marlon Brando, per promuovere la causa dei nativi americani. E' in "Life" (1987). Trovo molto bella e poetica anche la musica.

life
Once there was an Inca Queen
She gazed at her sundial
All around her workers raised
Golden idols to her smile
The waiting years weren't hard to see
Behind the tears of Mercury.

She spoke of silver from the sky
And many floating safety boats
To pick them up when they would fly
Far above their dreams and hopes
And they a mountain city raised
Where their queen above the clouds
Could watch out.

Inca Queen has,
Inca Queen has,
Inca Queen has come
Inca Queen has,
Inca Queen has,
Inca Queen has come.

Out in the jungle the drums were heard:
Inca Queen has come
From the biggest elephant to the smallest bird:
Inca Queen has come
She spoke of silver from the sky,
Inca Queen has come
To pick them up when they would fly,
Inca Queen has come.

Once there was an Inca Queen
She gazed at her sundial
All around her workers raised
Golden idols to her smile
And though the air was thin and cold
Soon the day would come
the queen had told.

Inca Queen has,
Inca Queen has,
Inca Queen has come.

Contributed by Enrico - 2012/4/10 - 16:38



Language: Italian

Versione italiana di Enrico

La città sulla montagna, ovviamente, è Macchu Picchu.
REGINA INCA

C'era una volta una regina Inca.
Ella osservava la sua meridiana.
Tutt'intorno a lei, lavoratori innalzavano
idoli d'oro per il suo sorriso.
Gli anni d'attesa non erano difficili da vedere
dietro le lacrime di Mercurio.

Parlava di argento dal cielo
e di molte scialuppe di salvataggio fluttuanti
che li avrebbero tratti in salvo quando avrebbero volato
molto al di sopra dei loro sogni e speranze.
Ed essi innalzarono una città sulla montagna
dove la loro regina, sopra le nuvole
poteva osservare (per vedere arrivare le scialuppe)

La regina inca è…
La regina inca è…
La regina inca è venuta
La regina inca è…
La regina inca è…
La regina inca è venuta

Fuori nella giungla i tamburi furono uditi
(la regina inca è venuta)
dall’elefante più grande all’uccello più piccolo.
(la regina inca è venuta)
Lei parlava di argento dal cielo
(la regina inca è venuta)
che li avrebbe tratti in salvo quando avrebbero volato
(la regina inca è venuta)

C'era una volta una regina Inca.
Ella osservava la sua meridiana.
Tutt'intorno a lei, lavoratori innalzavano
idoli d'oro per il suo sorriso.
E sebbene l'aria fosse rarefatta e fredda
presto sarebbe arrivato il giorno
di cui aveva detto la regina

La regina inca è…
La regina inca è…
La regina inca è venuta

Contributed by Enrico - 2012/4/10 - 16:46



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org