Lingua   

Shalom Auschwitz

Agnese Ginocchio
Lingua: Italiano



… E rivedo quei figli… miei compagni, fratelli…l’uomo di tutti i tempi…
Quanti han perso la Vita per la Pace … la Guerra …sulla terra…
Shalom Auschwitz … le mie membra spezzate...corpi e cuori trafitti dai mercanti di morte.
Percorriamo le strade… l’acqua mischiata a sangue…sulla terra… sulla terra…!
Shalom Auschwitz … Chi l’avrebbe pensato? Hai segnato la Storia nella nostra Memoria…
Quanti giorni allora, all’ uomo restano ancora…di riposo…di pianto…e di Se..?

Quanti giorni allora, all’ uomo restano ancora… perché PACE ritorni fra noi..?

Sulle spoglie ...e il sangue dei MARTIRI...s'innalza il CANTO di LIBERTA’!

Sulle spoglie ... e il sangue (Olocausto) dei MARTIRI... s'innalza il CANTO di PACE, Sì!

-Non si deve dimenticare..! Anzitutto, sì, ricordare!
La Speranza di questa gente che han creduto...
che l'Amore è assai più forte...che va oltre...oltre la morte!
che l’Amore è sui loro Volti… nei loro Cuori..!
sui loro Volti... nei loro Cuori...
sui loro Volti… nei loro Cuori…

Shalom Auschwitz … Si ribellano i morti.. gli alberi sono arsi... gli empi si sono persi…

sassi e pietre dispersi... fumi e fiumi di fiamme...sulla terra...

Shalom Auschwitz … Anche per Te ho marciato.. sventolando ‘Bandiere’ sopra i tetti del mondo.

Ogni guerra è una causa, causa inutile e persa... sulla terra...sulla terra...!


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org