Language   

E lui cantava

Marlene Kuntz
Language: Italian



E lui cantava cantava della mia generazione, della vita e della morte,
della lotta, di soggetti tipi strani di un'era ormai lontana che la storia
di ciascuno non vuole ricordare.

E lui cantava cantava della grande alienazione che ormai era svanita
negli abissi della notte, son rimasti pochi brani testimonianza strana
che memoria di ognuno ha pensato ad offuscare.

E lui cantava cantava ma ormai la canzone da nessuno era seguita mentre
il vino della botte tracannava a piene mani le note di chitarra si perdevano
nel vento per paura a ritornare.

Oggi nel corteo ho visto facce sorridenti,
le compagne quindicenni e gli operai con gli studenti.
Ma oggi nel corteo ho visto facce sorridenti,
le compagne quindicenni e gli operai con gli studenti.
Le compagne quindicenni e gli operai con gli studenti.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org