Language   

In fabbrica

Statuto
Language: Italian



Capo capo reparto
Rallenta la catena
Che voglio restar vivo
Prima che suoni la sirena

E cento cento allora
E cento pezzi devo fare
Non ho neanche il tempo
Il tempo per pisciare

In fabbrica in fabbrica
Non ci voglio andare
In fabbrica in fabbrica
Non ci vado più più più più

Come vorrei che fosse ieri
Vorrei un fine settimana
Ma oggi è lunedì
Si ricomincia la catena

E tiro e tiro avanti
Per una sporca busta paga
Ma chi ce stato lo sa
Che la fabbrica e una galera

In fabbrica in fabbrica
Non ci voglio andare
In fabbrica in fabbrica
Non ci vado più più più più

In fabbrica in fabbrica
Non ci voglio andare
In fabbrica in fabbrica
Non ci vado più

Sentite che vi canto
La vita e solo una
Meglio un posto al sole
Che un turno alla catena

In fabbrica in fabbrica
Non ci voglio andare
In fabbrica in fabbrica
Non ci vado più

Se otto ore vi sembran poche
Provate voi a lavorare
E proverete la differenza
Tra lavorare e comandare

In fabbrica in fabbrica
Non ci voglio andare
In fabbrica in fabbrica
Non ci vado più più più più


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org