Lingua   

Contro la guerra 1915-1918

anonimo
Lingua: Italiano



Tu avevi un babbo bello
ti voleva tanto bene
nel partire t'ha baciato
e t'ha stretto forte al seno.
Dopo un anno di trincea
ebbi nuova ch'era morto.

Fai la nanna, figlio biondo
che il tuo padre piĆ¹ non torna.
E sull'orlo del mondo
tu andrai a predicare.
Per supremo d'ironia,
sarai figlio di un eroe.


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org