Language   

Skarabiniere!

Filo da torcere
Language: Italian (Laziale Romanesco)


Related Songs

Γεντί Κουλέ
(Yorgos Mitsakis / Γιώργος Μητσάκης)
Il canto del coprifuoco
(Quelli di Anarres)
Quanta terra nelle mani
(Banda Bassotti)


A parte la questione antiproibizionista, che forse non c'azzecca molto con questo sito, è pur sempre una canzone sulla galera, anzi di come sia facile finire in galera per i poveri cani... e poi si sa che fine si può fare.

chieti sequestro maria


Forse è più famosa nella versione dei Radici nel Cemento

2004
Ancora non è finita

Ancora-non-e-finita
Sparpagliati sul selciato
vedi i segni del reato:
cicca, filtro e due cartine
per le mie sigarettine

“fermi tutti !” ha detto quello
“cosa fate? uno spinello?
Non lo sai che mo’ è vietato
da una legge dello stato?“

Non c’ è morto mai nessuno,
liberalizzate il fumo!
È una legge dei padroni
per restare piu’ padroni!

Mo’ mi serve un avvocato
tutto serio e preparato
che si sbrighi a farmi uscire
perché sto per impazzire

Dentro trovo proprio tutto
pure l’ero sotto al letto,
tu che dici “è meglio il whisky,
stesso effetto e meno rischi“

Bossi, Fini e Berlusconi,
spacciatori d’illusioni,
perché basta una bustina
e non rompi piu’ i coglioni!

Contributed by DonQuijote82 - 2011/10/29 - 10:26



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org