Lingua   

Wisdom, Justice and Love

Linkin Park
Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

No More Sorrow
(Linkin Park)
Up to the Mountain (MLK Song)
(Patty Griffin)
What I've Done
(Linkin Park)


I come to this magnificent house of worship tonight because my conscience leaves me no other choice.
A true revolution of values will lay hands on the world order and say of war: "This way of settling differences is not just." This business of burning human beings with napalm, of filling our nation's homes with orphans and widows, of injecting poisonous drugs of hate into veins of people normally humane, of sending men home from dark and bloody battlefields physically handicapped and psychologically deranged, cannot be reconciled with wisdom, justice and love." - (Beyond Vietnam: A Time to Break Silence by Rev. Martin Luther King - 4 April 1967)

inviata da DonQuijote82 - 25/9/2011 - 20:25


Significato di tutto il testo di
Martin Luther King:

Non c'era dubbio che King fosse un uomo religioso nel cuore. Ha tenuto questo discorso alla Riverside Church di New York City, New York, molto probabilmente perché era l'unico posto in cui King si sentiva a proprio agio a tenere un discorso come questo; un discorso che dichiarò ufficialmente la sua opposizione alla sanguinosa e raccapricciante guerra del Vietnam. Senza la bomba atomica inventata, Napalm avrebbe potuto facilmente essere etichettato come l'arma più mortale che l'uomo conosca. Utilizzato ampiamente nella guerra del Vietnam dagli Stati Uniti, Napalm è un gel appiccicoso che, se acceso, brucia da 800 ° C a 1.200 ° C, che è da otto a dodici volte più alto dell'acqua bollente (100 ° C). Guerra del Vietnam, gli Stati Uniti hanno perso 58.220 uomini, uno degli sforzi militari più costosi dell'America. La maggior parte di questi uomini furono arruolati in servizio, lasciandosi alle spalle le loro mogli, i loro figli e le loro famiglie e per non tornare mai più. Riempire i cuori delle persone, con odio (razzismo, dal contesto del discorso di MLK). Iniettare l'odio nelle loro vene, amplifica l'idea di come l'odio sia entrato nel cuore delle persone che all'inizio erano normali. Ma sono diventati malvagi a causa dell'odio iniettato in loro. Nella canzone, fin dalla fine di questa riga, il filtro che Linkin ha messo su MLK diventa più semplice, più profondo. Inizia a sembrare più demoniaco, poiché il soggetto diventa così carico e demoniaco. I campi di battaglia del Vietnam, oltre alle disumane armi e tattiche utilizzate da entrambe le parti del conflitto, sono stati un conflitto intenso e sanguinoso dal suo inizio fino alla sua fine anticlimatica. Persino Paths of Glory di Stanley Kubrick, un film del 1957 pieno di immagini inquietanti e scomode di una guerra di sangue e disperazione, non è stato in grado di vivere fino all'orrore della vita reale che era la guerra del Vietnam. La guerra del Vietnam restituì 303.644 soldati feriti e molti altri psicologicamente tormentati dalle visioni, dai suoni e dai sentimenti della guerra. Questa frase viene ripetuta più volte alla fine della canzone, ma invece di sembrare umana, sembra molto distorta al punto da essere irriconoscibile rispetto alla voce originale di MLK. Questo può simboleggiare la disumanità stessa della guerra e come fino ad oggi, le persone stiano distorcendo le sue parole per soddisfare i propri interessi.

28/8/2019 - 12:06



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org