Lingua   

Ndiavulatu o Santu?

Mattanza
Lingua: Siciliano




Non capìsciu chi è ‘stu Parramentu
si iddhu è ‘ndiavulatu oppuru santu,
ca pàrtiri ndi fa’ lu sintimentu:
misi ‘sti pisi e fa’ povari tantu?
Tra pisi, carta a bullu, tra rigistru,
non c’è viddhanu, galantomu o mastru
ca non si vidi misu a lu capistru
e abbattutu cu virghi d’agghiastru.

E si dill’aria chiuvissiru dinari
e currissiru pi acqua nta li strati,
e l’acqua di i sciumi e di li mari
si fussiru in dinari trasfurmati,
di certu non putissiru bastari
pi ‘i penzionati e pi l’impiegati.
ora ‘sta libirtà cosa produci?
Sciarri, omicidi, scupittati e bbuci.

Quali sunnu l’effetti di ‘sta liggi?
Sciarri, omicidi, scupittati e bbuci,
e l’amici diventinu nimici;
lu poviru cummerciu muriu ‘ncruci:
carta, bullu e rigistru lu disfici!
Senza cummerciu di fami si ‘ngagghia!
Ognunu è latru quandu non produci!
Ognunu è latru quandu non travagghia!


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org