Language   

L'assassinio di Giacomo Matteotti

Anonymous
Language: Italian

List of versions


Related Songs

Due metri per due, carcere duro
(Anton Virgilio Savona)
Viva quel comunista
(Anonymous)
Bandiera rossa
(Anonymous)


(1924)

Savona A. Virgilio, Straniero Michele L., Canti della Resistenza italiana, Milano, Rizzoli, 1985

Sull'aria della "Leggenda del Piave"

www.ildeposito.org
Dopo due anni fatti dai sicari al parlamento
riuscirono alla fine un lieto evento.
Della titana forza repugnante costruzione
mandavano in frantumi la nazione.

Giacomo Matteotti deputato socialista
credea opportuno mette tutti in vista.
Un giorno avrebbe tutto risvelato
se i traditori non l'avessero spiato,

ma non poteva uscire in quel momento
perché l'hanno soppresso col vile tradimento.
Riunitisi in consiglio li sicari maledetti
metterono in azion loro progetti.

Chiamarono Dumini, Albino, Corsi, Corviola,
banditi antichi della vecchia scola
Cesare Rossi, Naldi e Filippelli,
assieme al caporale Marinelli

pagarono la banda maledetta
però Dumini lasciò la cosa assai imperfetta.

Per questa volta è andato tutto male:
stanno a Regina Coeli
e non più al Viminale.

Contributed by DonQuijote82 - 2011/5/13 - 11:03



Language: French

Version française – L'ASSASSINAT DE GIACOMO MATTEOTTI – Marco Valdo M.I. – 2012
Chanson italienne – L'assassinio di Giacomo Matteotti - Anton Virgilio Savona - 1985
Sur l'air de la « Leggende del Piave »
L'ASSASSINAT DE GIACOMO MATTEOTTI

Après deux ans de terreur au Parlement
Ils obtinrent un résultat heureux finalement .
En édifiant leur répugnante force titanesque
Ils brisèrent la nation.

Crut opportun de tout révéler.
Il aurait tout mis au jour
Si les traîtres ne l'avaient pas espionné,

Mais il ne put pas sortir à ce moment-là
Car par un piège lâche, ils l'ont supprimé .
Réunis en conseil ces maudits assassins
Mirent en action leur projet.

Ils appelèrent Dumini, Albino, Corsi, Corviola,
Des bandits de la vieille école
Cesare Rossi, Naldi e Filippelli,
Et le caporal Marinelli,

Ils payèrent cette maudite bande
Mais Dumini réalisa l'affaire d'imparfaite manière.

Cette fois, tout s'est mal terminé :
Ils se trouvent à Regina Coeli
Et plus, au Viminale.

Contributed by Marco Valdo M.I. - 2012/7/23 - 21:33


La canzone non può essere attribuita ad Anton Virgilio Savona, che non ne fu né autore né interprete, ma seplicemente il curatore di una raccolta dove essa è contenuta.

Il testo infatti è riportato su “I Giorni Cantati”, Bollettino di Informazione e Ricerca sulla Cultura Contadina e Operaia, a cura del Circolo Gianni Bosio di Roma (numero 2 - gennaio 1974), con la seguente nota: “Esempio notevole di controinformazione popolare. Si osservi come elenca i nomi degli assassini, e come sia imediatamente successiva ai fatti. Raccolta a Formello, Roma, nel giugno 1971, dall’informatore Luigino Nori.”

Quindi, come in casi analoghi, la canzone deve essere attribuita ad anonimo. La data è – ovviamente – il 1924.

Bernart Bartleby - 2014/9/26 - 09:32



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org