Language   

In Time Of "The Breaking of Nations"

Thomas Hardy
Language: English

List of versions


Related Songs

Embarcation
(Thomas Hardy)
A Christmas Ghost-Story
(Thomas Hardy)
The Old Workman
(Thomas Hardy)


[1915]
Dalla raccolta “Moments of Vision” pubblicata nel 1917.
Molti autori l’hanno proposta in musica. Secondo quanto riportato dall’importante database The Lied, Art Song and Choral Texts Page, il primo dovrebbe essere il compositore britannico Gerald Finzi (1901-1956) nel suo “Requiem da camera” del 1924.



Nella sua produzione letteraria Thomas Hardy ha spesso condannato la guerra e i suoi orrori, ma in questa poesia a prevalere è la visione ottimistica del futuro del genere umano al termine di ogni conflitto: le dinastie e le loro guerre sono destinate ad essere dimenticate, scomparendo nella notte della Storia, mentre la Vita, ancora una volta, come sempre, trionfa.
Hardy scrisse questa poesia con riferimento alla Grande Guerra ma molto probabilmente fu concepita molti anni prima, visto che egli conobbe anche la carneficina della guerra franco-prussiana combattuta 45 anni prima.
Only a man harrowing clods
In a slow silent walk
With an old horse that stumbles and nods
Half asleep as they stalk.

Only thin smoke without flame
From the heaps of couch-grass;
Yet this will go onwards the same
Though Dynasties pass.

Yonder a maid and her wight
Go whispering by:
War's annals will cloud into night
Ere their story die.

Contributed by Bartleby - 2011/1/3 - 15:04



Language: Italian

Traduzione italiana trovata qui
AL TEMPO DELLO « SFACELO DELLE NAZIONI »

Soltanto un uomo ch'erpica le zolle
A passo tacito e lento
Con un vecchio cavallo che incespica e ciondola il capo,
Mezzo assonnato, mentre procedono insieme.

Non altro che fumo sottile senza fiamma
Dai cumuli dalla gramigna;
Ma questo mai non muterà nel tempo
Sebbene le dinastie tramontino.

Laggiù una fanciulla e il suo amoroso
Vengono bisbigliando tra loro;
Gli annali della guerra si perderanno nella notte
Prima che la loro storia muoia.

Contributed by Bernart Bartleby - 2017/11/9 - 14:28



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org