Language   

Blanca fra Santena e Venaria Reale

Davide Giromini
Language: Italian



Piove ed il mio cuore che dimentica ogni tanto persino di pulsare
Vuole solo sudare questa notte
E comiche trasudano persino le campane
In un albergo tra Santena e Venaria Reale

Piove e siamo anime lucide quasi rassegnate a rimanere nei vivai
L'America ci attende ma noi no
Non arriveremo mai

Piove su tutte le conquiste
Che l'uomo pone in vetta alla sua etica
Dalla disperata teologia
Alla cibernetica

Popolo perché vi lamentate se di notte urlano nel ghetto
Non possono guardare tutti quanti la tv
Prima del letto

Piove questa vita ancora appesa ai fili del telegrafo
Soffia sui colossi finanziari la voce del tornado di questo nuovo secolo
Soffia sui deliri organizzati dell'epoca new age
Piove sui delitti familiari a colazione per rendere più umana l'uccisione

Popolo perché vi lamentate se di notte urlano nel ghetto
Non possono guardare tutti quanti la tv
Prima del letto

Piove su Bertusi addormentato la vita è un precipizio
Dentro cui sono cascato
Piove sulle fragili realtà che chiuse dentro al loro Germinal
Fanno la purezza su misura della loro società

Popolo perché vi lamentate se di notte urlano nel ghetto
Non possono guardare tutti quanti la tv
Prima del letto


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org