Language   

Peacemaker

Green Day
Language: English

List of versions


Related Songs

Life During Wartime
(Green Day)
Working Class Hero
(John Lennon)
Bang Bang
(Green Day)


[2009]
Album "21st Century Breakdown".

2223
Well, I've got a fever
A non-believer
I'm in a state of grace
For I am the Caesar
I'm gonna seize the day
Well, call of the banshee hey hey
Hey hey hey hey hey
As God as my witness
The infidels are gonna pay

Well, call the assassin
The orgasm
A spasm of love and hate
For what will divide us?
The righteous and the meek
Well, call of the wild hey hey
Hey hey hey hey hey
Death to the girl at the end of the serenade

Vendetta, sweet vendetta
This Beretta of the night
This fire and the desire
Shots ringing out on a holy parasite

I am a killjoy from Detroit
I drink from a well of rage
I feed off the weakness with all my love
Call up the captain hey hey
Hey hey hey hey hey
Death to the lover that you were dreaming of

This is a stand off
A Molotov cocktail's
On the house
You thought I was a write off
You better think again
Call the peacemaker hey hey
Hey hey hey hey hey
I'm gonna send you back to the place where it all began

Vendetta, sweet vendetta
This Beretta of the night
This fire and the desire
Shots ringing out on a holy parasite

Well now the caretaker's the undertaker
So I'm gonna go out and get the peacemaker
This is the neo St. Valentines Massacre
Well call up the Gaza hey hey
hey hey hey hey hey
Death to the ones at the end of the serenade
Well, death to the ones at the end of the serenade
Well, death to the ones at the end of the serenade
Well, death to the ones at the end of the serenade

Contributed by Alessandro - 2010/4/7 - 08:45



Language: Italian

Versione italiana di Tigerlily
OPERATORE DI PACE

Beh, ho una febbre
Un non-credente
Sono in uno stato di grazia
Perché io sono il Cesare
Sto andando cogliere l'attimo
Ebbene, la chiamata delle banshee hey hey
Hey hey hey hey hey
Come Dio mi è testimone
Gli infedeli pagheranno

Beh, chiamate l'assassino
L'orgasmo
Uno spasmo di amore e odio
Perché cosa ci dividerà?
I giusti e gli umili
Beh, Il richiamo delle terre selvagge hey hey
Hey hey hey hey hey
Morte alla ragazza alla fine della serenata

Vendetta, dolce vendetta
Questa Beretta della notte
Questo fuoco e il desiderio
I colpi risuonano su un santo parassita

Io sono un guastafeste da Detroit
Bevo da un pozzo di rabbia
Io mi nutro della debolezza con tutto il mio amore
Chiamate il capitano hey ​​hey
Hey hey hey hey hey
Morte all'amante che stavi sognando

Questo è un punto morto
Un cocktail di Molotov
Sulla casa
Pensavi che io fossi un rottame
È meglio che ci ripensi
Chiamate l'operatore di pace hey hey
Hey hey hey hey hey
Ti rispediro nel posto dove tutto ebbe inizio

Vendetta, dolce vendetta
Questa Beretta della notte
Questo fuoco e il desiderio
I colpi risuonano su un santo parassita

Beh, ora il custode è il becchino
Quindi vado fuori e prenderò l'operatore di pace
Questo è il nuovo massacro di San Valentino
Beh, richiamare la Gaza hey hey
hey hey hey hey hey
Morte a quelli alla fine della serenata
Ebbene, morte a quelli alla fine della serenata
Ebbene, morte a quelli alla fine della serenata
Ebbene, morte a quelli alla fine della serenata

Contributed by Tigerlily - 2012/7/24 - 23:45


PEACEMAKERS!!!

Altro che "portatori di pace"! Bastardi assassini!

"Dopo l'annuncio fatto su Twitter il 25 marzo il sito internet Wikileaks.org, specializzato in soffiate e nella diffusione di filmati sensibili, ha pubblicato online il 5 aprile il video di un raid americano a Baghdad che provocò la morte di un reporter della Reuters, Namir Noor-Eldee (22 anni), del suo autista (40) e di altre 11 persone.

Teatro della carneficina un sobborgo a sud-est di Baghdad il 12 luglio del 2007. Le immagini diffuse dal sito web mostrano la sparatoria dalla visione di un pilota di elicottero e, di fatto contestano, la versione data il giorno dopo la strage dall'esercito statunitense che spiegò la morte del reporter come parte di uno scontro tra le truppe e i ribelli.

Il video -intitolato «Collateral murder», «assassino collaterale»- raccoglie le conversazioni audio tra i piloti dell'Apache e i controllori a terra: l'equipaggio dell'Apache ha scambiato il teleobiettivo di Namir per un lanciarazzi e chiede il permesso di aprire il fuoco. Nelle immagini si vede partire la prima salva di proiettili contro il gruppo di civili che sta camminando per strada, senza che intorno ci sia alcuna minaccia apparente. Vedendo «il grappolo di persone a terra», i piloti dell'Apache festeggiano il risultato: «Guarda questi bastardi morti», dice uno, mentre l'altro applaude alla mira del compagno: «Bene». Poco dopo arriva un mini-van e prova a raccogliere i feriti, ma l'equipaggio dell'Apache teme che a bordo ci sia qualcuno intenzionato raccogliere armi e chiede di nuovo il permesso di attaccare, aspettando impaziente: «Forza, fateci sparare». Quando il permesso arriva, i piloti aprono il fuoco, uccidendo alcune persone dentro e intorno al mini-bus. I due bambini a bordo sono feriti e vengono portati via dalle truppe americane sul terreno. Ma uno dei piloti sbotta: «È stata un loro errore portare bambini sul campo di battaglia».

Il video arriva poco dopo che Wikileaks, che trasmette informazioni classificate e documenti segreti preservando l'anonimato delle fonti, ha pubblicato un rapporto del Pentagono secondo cui il sito costituisce un pericolo per le truppe Usa. La Reuters aveva chiesto senza successo un'inchiesta sulle circostanze e il materiale audiovisivo appellandosi alla legge sulla libertà dell'informazione. L'esercito aveva risposto che le azioni dei soldati erano avvenute nell'ambito della legge sui conflitti armati e delle regole di ingaggio. David Schlesinger, il direttore della Reuters, ha detto che il video è «una chiara prova del rischio e della tragedia che comporta la copertura in campo di battaglia»."

(da http://www.ilsole24ore.com)

Collateral Murder

Alessandro - 2010/4/7 - 08:52


Il sito ufficiale di WikiLeaks, l'organizzazione che ha diffuso il video "Collateral Murder" che per molto tempo il Pentagono era riuscito a nascondere...

http://www.collateralmurder.org/

Alessandro - 2010/4/7 - 08:57



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org