Language   

Jenny è pazza

Vasco Rossi
Language: Italian

List of versions


Related Songs

Walzer di gomma
(Vasco Rossi)
Asilo "Republic"
(Vasco Rossi)
Gli spari sopra
(Vasco Rossi)


[1978]
Il primo singolo di Vasco Rossi, poi incluso nel primo album "...Ma cosa vuoi che sia una canzone..."

jenny
Jenny non vuol più parlare
non vuol più giocare
vorrebbe soltanto dormire
Jenny non vuol più capire
sbadiglia soltanto
non vuol più nemmeno mangiare
Jenny è stanca
Jenny vuole dormire
Jenny è stanca
Jenny vuole dormire
Jenny ha lasciato la gente
a guardarsi stupita
a cercar di capire le cose
Jenny non sente più niente
non sente le voci che il vento le porta
Jenny è stanca
Jenny vuole dormire
Jenny è stanca
Jenny vuole dormire

Io che l'ho vista piangere
di gioia e ridere
che più di lei la vita
credo mai nessuno amò
io non vi credo
lasciatela stare
voi non potete

Jenny non può più restare
portatela via
rovina il morale alla gente
Jenny sta bene
è lontano... la curano
forse potrà anche guarire un giorno
Jenny è pazza
c'è chi dice anche questo
Jenny è pazza
c'è chi dice anche questo

Jenny ha pagato per tutti
ha pagato per noi
che restiamo a guardarla ora
Jenny è soltanto un ricordo
qualcosa di amaro da spingere giù in fondo
Jenny è stanca
Jenny vuole dormire
Jenny è stanca
Jenny vuole dormire
Jenny è stanca
Jenny vuole dormire

Contributed by Alessandro - 2010/4/5 - 13:00



Language: French

Version française – JENNY EST FOLLE – Marco Valdo M.I. – 2010
Chanson italienne – Jenny è pazza – Vasco Rossi – 1978
JENNY EST FOLLE

Jenny ne veut plus parler
Elle en veut plus jouer
Elle voudrait seulement dormir

Jenny ne veut plus comprendre
Elle baille seulement
Elle ne veut même plus manger

Jenny est fatiguée
Elle veut dormir
Jenny est fatiguée
Elle veut dormir

Jenny a laissé les gens
Pour se regarder étonnée
Pour chercher à comprendre les choses

Jenny ne sent plus rien
Elle n'entend plus les voix que lui porte le vent

Jenny est fatiguée
Elle veut dormir
Jenny est fatiguée
Elle veut dormir

Moi qui l'ai vue pleurer
De joie et rire
Que personne plus qu'elle
Jamais, je crois, n'a aimé la vie
Moi je ne vous crois pas
Laisser-là être là
Vous vous ne pouvez rien.

Jenny ne peut plus rester
Emmenez-la
Elle ruine le moral des gens
Jenny va bien
Elle est loin … Ils la soignent
Peut-être pourra-t-elle même guérir un jour
Jenny est folle
Ils disent aussi cela
Jenny est folle
Ils disent aussi cela.

Jenny a payé pour tous
Elle a payé pour nous
Qui restons maintenant à la regarder
Jenny est seulement un souvenir
Quelque chose d'amer à repousser tout au fond.

Jenny est fatiguée
Elle veut dormir
Jenny est fatiguée
Elle veut dormir
Jenny est fatiguée
Elle veut dormir
Jenny est fatiguée
Elle veut dormir

Contributed by Marco Valdo M.I. - 2010/4/6 - 21:10


Grande Alessandro!!!

adriana - 2010/4/5 - 13:28


Beh, Adriana, non proprio una canzone da gitarella fuori porta, però vedo che non sono il solo a non celebrare la piccola Pasqua...
Ciao!

Alessandro - 2010/4/5 - 13:57


Qui si viaggia in direzione ostinata e contraria, niente gitarelle e niente da festeggiare! :)
Ciao

adriana - 2010/4/5 - 14:14


In verità la canzone, intitolata semplicemente "Jenny", uscì come singolo nel 1977. La B-side si intitolava "Silvia". L'etichetta era la Jeans di Paolino Borgatti, editore specializzato in liscio. Il 45 giri fu presentato nell'aula magna di un istituto di Modena.

jennysilvia

Anche se la tiratura iniziale fu bassissima, il disco ebbe subito successo, anche perchè trasmesso continuamente da "Punto Radio", la radio indipendente fondata a Zocca dallo stesso Vasco Rossi con l'amico Marco Gherardi.

Il successo di "Jenny" indusse il Borgatti a produrre il primo album di Vasco, con l'aiuto del musicista Alan Taylor e di Gaetano Curreri, il fondatore degli "Stadio", che arrangiò tutti brani di "...Ma cosa vuoi che sia una canzone...", compreso "Jenny", che venne arricchito di un'ultima strofa, riarrangiato e reintitolato "Jenny è pazza"...

Alessandro - 2010/4/5 - 19:22


Jenny, o Jenny è pazza, è tra le sua più belle canzoni.
Si capisce benissimo cosa vuole dirci Vasco, con Jenny, ma quanti l'avranno capito? Spero tutti.

Cucciola - 2011/1/15 - 03:34



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org