Lingua   

Proletario

FFD
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

La boje (L'Italia l'è malada)
(anonimo)
Le travail, c'est la santé
(Henri Salvador)


Si alza presto ogni mattina
Per andare a lavorare
Otto ore di officina
Puzza polvere e sudore
Dire sempre sì al padrone
Lavorare a testa bassa
Tu ti devi ribellare
Non seguire più la massa

No non credere al partito
Fotti pure il sindacato
Se il proletariato è unito
Non ti serve più subire
Proletari nelle strade
Sarà sempre una gran forza
Forse un giorno li vedremo
Tutti uniti per lottare
Ea ea
Ea ea

Proletario!
Otto ore nel cantiere
Proletario!
Non lasciarti intrappolare
Proletario!
Questa è l'ora di lottare
Proletario!
Viva la rivoluzione!
Oi! oi!
Oi! oi!

Quando poi arriva sera
Tutti in fila verso casa
Per andare in un quartiere
Che sarà la tua prigione
Non arrenderti stasera
Spegni la televisione
Questa è l'ora di lottare
Viva la rivoluzione
Ea ea
Ea ea

Proletario!
Otto ore nel cantiere
Proletario!
Non lasciarti intrappolare
Proletario!
Questa è l'ora di lottare
Proletario!
Viva la rivoluzione!
Oi! oi!
Oi! oi!

Proletario oi!
Proletario oi!
Proletario oi!
Proletario oi!

inviata da DonQuijote82 - 23/1/2010 - 00:01



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org