Language   

Nordest Sacrifice

Luca Bassanese
Language: Italian


Related Songs

La Vigilia del 1914
(Luca Bassanese)
La ballata dell'emigrante
(Luca Bassanese)


Album : Pensieri di guerra (per Emergency

pensieri di guerra

“Penso che la guerra nasca prima di tutto nella nostra cultura rispecchiandosi in ciò che noi definiamo società. Sono i nostri confini geografici e mentali che segnano il limite oltre il quale non riusciamo a vedere, a capire. E’ di questo che la guerra si alimenta.” (presentazione - Luca Bassanese)
A quale Dio rivolgi ancora le preghiere prima di dormire
Se son troppe le notti in cui resti sveglio e cerchi di capire
A quale strategia o piano di lavoro vorrai dedicare ogni minuto d’oro.
Credi nella Chiesa, nella tua famiglia, nei giusti valori,
E li proteggi tutti innalzando muri sopra i tuoi confini
E non c’è mai spazio per i sentimenti dentro la tua agenda degli appuntamenti

Nordest Sacrifice quanti figli brucerai?
Chi mai salverai per gestire i giochi tuoi?
Nordest Sacrifice quanti figli brucerai?
Chi mai salverai come pegno ai giochi tuoi?

E quest’impotenza di sentirsi soli se non hai denari
Di sentirsi figli rispettati solo se te lo guadagni
E' quel sentimento che mi porta a dire, quale altro amore ci potrà salvare?

(parlato)
La finestra guarda sulla strada
Le ombre lunghe dei condomini si riflettono sull’asfalto
Il domani è già ricordo tra il fumo e la nebbia
Qui dove l’orizzonte non è mai estremamente pulito
Cerco solo un riparo ed una nuova speranza
Cerco solo un riparo ed una nuova speranza

Nordest Sacrifice quanti figli brucerai?
Chi mai salverai per coprire i giochi tuoi?

Contributed by adriana - 2005/6/1 - 11:59



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org