Language   

Nel nome della bella

Massimiliano Larocca
Language: Italian



Parto per terre lontane
parto per terre straniere
verserò lacrime senza vergogna
nel nome della bella

Nel caldo solstizio d’estate
in un bosco di felci e ciliegi
del caso il destino s’innamorò
ed incontrai la mia bella

Poi un giorno l’arma chiamò
oltre l’Isonzo chiamò
col fucile in spalla ed un garofano in tasca
pensando alla mia bella

La patria non mi animò
per essa non morirò
verso il confine mi guida una stella
nel cuore la mia bella


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org