Language   

La licenza

Anonymous
Language: Italian

List of versions


Related Songs

Society's Child (Baby I've Been Thinking)
(Janis Ian)
Klage-Wijsa, Öfwer Thenna torra och kalla Wååhr
(Lars Wivallius)
Pierre de Grenoble
(Malicorne)


Una delle canzoni d'amore più commuoventi è "la licenza": la triste storia di un soldato che è partito lasciando la ragazza sul letto malata: questa canzone ci fa vedere la crudeltà della guerra che separa le persone anche nei momenti più dolorosi senza ammettere scuse! Il soldato ha abbandonato la fidanzata nel momento più difficile della sua vita: l'agonia prima della morte: la può ritrovare solo dopo che è morta e che ha promesso al suo capitano che sarebbe tornato "da bravo soldà".

(Da Questa pagina)

La canzone presenta notevoli somiglianze, ma sarebbe forse più corretto dire un'identità quasi perfetta, con la francese Pierre de Grenoble.
Trenta mesi che faccio il soldato
'na letterina mi vedo arrivar.
Sarà forse la mia morosa
che si trova sul letto ammalà!

A rapporto signor Capitano
se in licenza mi vuole mandà.
La licenza l'hai bell'è firmata
basta che torni da bravo soldà!

Glielo giuro signor Capitano
che mi ritorno da bravo soldà!
Quando arrivo vicino al paese
campane a morto sentivo sonar.

Quando fui vicino alla chiesa
un funerale vedevo passar!
Sarà forse la mia morosa
che ho lasciata sul letto ammalà.

Portantina che porti quel morto
per favore fermatevi un pò.
Se da viva non l'ho mai baciata
ora ch'è morta la voglio baciar.

L'ho baciata che l'era ancor calda
la sapeva di rose e di fior!

2004/11/22 - 12:20




Language: Italian

Questa è la versione "goliardica" di questa tragica canzone
Il testo è tratto dal canzoniere delle canzoni goliardiche
PORTANTINA

Portantina che porti quel morto
portantina che porti quel morto
portantina che porti quel morto
per favore soffermati un po'
per favore soffermati un po'.

Sarà forse la mia morosa
Sarà forse la mia morosa
sarà forse la mia morosa
che ho lasciata sul letto ammalata

Se da viva non l'ho mai baciata (sei stato un coglion)
se da viva non l'ho mai baciata (due volte coglion)
se da viva non l'ho mai baciata (tre volte coglion)
ora ch'è morta la voglio baciar,
ora ch'è morta la voglio baciar.

L’ho baciata che l'era ancor calda (la merda)
la puzzava de sgnapa e de vin,
la puzzava de sgnapa e de vin.

Brutta troia l'è morta 'mbriaca,
brutta troia l'è morta 'mbriaca
brutta troia l'è morta 'mbriaca
e io son qua che patisco la se'
e io son qua che patisco la se'.

2007/12/27 - 19:05




Language: Italian (Laziale Romanesco)

Non sono io l'autore, ma e' una filastrocca che conosco da sempre.
Brutta zozza sei morta 'mbriaca (3 volte)
..e puzzavi de' grappa e de' vin;
Io da viva non l'ho mai baciata (coro: tu si fregno')
io da viva non ......................................
io da viva non ......................................
ma ora che è morta la voglio baciar

2015/4/5 - 11:14



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org