Language   

Tutta la vita davanti

Casa del Vento
Language: Italian



“E io cercavo lavoro e ho trovato questo, e sono pure brava. Io non avrei mai creduto di poter essere tanto spietata con quelle povere casalinghe.”


Appena diplomato, adesso che ho finito
Mi troverò un bel posto, sarò sistemato
Vedrai che la fortuna mi avrà guardato
E troverò la strada che ho sognato
Ho preso più di 80, ho fatto ogni domanda
Ho sempre detto sì a quello che comanda
Mi sono laureato e poi specializzato
Per tanto che ho cercato, nessuno mi ha voluto
Non hai le conoscenze, non sei raccomandato
E poi tu sei tra quelli che non han pagato

Marco si chiede “cosa devo fare?
Ci sarà un domani se il presente è da buttare?”
Marco si chiede “cosa devo fare?
Ci sarà un domani intanto vado ad occupare!”
Tutta la vita davanti, guarda quanti
Guarda dietro, guarda avanti, la vita davanti

Presi quattro, cinque sei mesi
con i miei sogni sempre appesi
tre mesi, quattro, cinque sei mesi
bruciano gli anni sempre accesi
Marta s’è chiusa nei call center
Chi ti vede chi ti sente
Devi vendere, convincere la gente
Gentilmente ma insistentemente

Marco si chiede “cosa devo fare?
Ci sarà un domani se il presente è da buttare?”
Marco si chiede “cosa devo fare?
Ci sarà un domani intanto vado ad occupare!”
Tutta la vita davanti, guarda quanti
Guarda dietro, guarda avanti, la vita davanti
Tutta la vita davanti, guarda quanti
Guarda dietro, guarda avanti, la vita davanti

Adesso nel 2008
Dopo quarant’anni dov’è andato il ’68?
La piazza le strade, mio padre l’ha detto
Sta finendo tutto
Adesso nel 2008
Dopo quarant’anni dov’è andato il ’68?
La piazza le strade, mio padre l’ha detto
È la fine non ti sei accorto
È la fine non ti sei accorto
È la fine non ti sei accorto

Tutta la vita davanti, guarda quanti
Guarda dietro, guarda avanti, la vita davanti
Tutta la vita davanti, guarda quanti
Guarda dietro, guarda avanti, la vita davanti


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org