Language   

Carlo assassinato

Franco Trincale
Language: Italian


Related Songs

Avevate ragione voi
(Linea 77)
È morto un angelo
(Franco Trincale)
La mano più forte
(Filarmonica Municipale LaCrisi)


Carlo Giuliani 23 anni
uno dei tanti ragazzi del mondo
del mondo oppresso mondo precario
uno dei tanti al di qua del sipario

Carlo Giuliani 23 anni
23 anni una vita spezzata
da un giovane armato da quei potenti
nello scenario dei finti grandi

spuntano fiori in piazza Alimonda
dove di Carlo c'è ancora l'impronta
Carlo Giuliani si aggiunge nel conto
che alfin pagherete i padroni del mondo

ventitre anni una vita spezzata
una tragedia premeditata
dagli strateghi servi al g.otto
che han cercato e voluto il morto

Carlo continua con noi la lotta
la lotta dei popoli giammai morta
continua la lotta lotta infinita
in ogni luogo ogni spazio di vita

si lotta in fabbrica uffici in lavoro
contro l'ingiusto che impongono i loro
quei senzali del padronato
nemici e assassini del proletariato

Carlo è con noi contro la borghesia
a difender gli spazi di democrazia
carlo è con noi nella nostra energia
contro lo stato di polizia

scendiamo in piazza, organizziamoci
di tutto il mondo proletari uniamoci.

Contributed by Adriana



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org