Ruota Libera

Antiwar songs by Ruota Libera
MusicBrainzMusicBrainz DiscogsDiscogs United Kingdom United Kingdom

Ruota LiberaI Ruota Libera sono una folk band attiva dal 2010.
Le esperienze musicali di ogni membro del gruppo danno vita ad un genere riconducibile al filone Folk che la band ama chiamare “Folk da battaglia” per via dei ritmi energici e danzanti, nel quale i vari strumenti utilizzati favoriscono una grande varietà sonora. Non mancano le contaminazioni calde del mediterraneo.
Oltre a suonare tra le piazze e i pub della Sardegna, tra i live importanti della band troviamo il 10 Agosto 2011 la chiusura del concerto di Caparezza a Quartu Sant'Elena,
Nel luglio del 2012 al "Palomart Festival" sul Lago Patria in provincia di Napoli. Un festival con il minimo impatto sull'ambiente e con artisti (musicisti, giocolieri, pittori etc.) da tutto il mondo. Il 21 novembre 2014 in Piazza del Popolo a Roma, per la chiusura della manifestazione “Notte bianca dei call center”
La band ha trovato collaborazioni importanti con band come La Casa del Vento e Francesco Moneti dei Modena City Ramblers.
Band da sempre attiva nel sociale, impegnata nell'antifascismo e con brani che richiamano la lotta alla mafia, tema sempre presente nelle serate del gruppo.
Una serata importante ha visto la band, il 20 Luglio 2015, a Genova in occasione della manifestazione “Per non dimentiCarlo” in ricordo dei fatti del G8 del 2001. Serata nata dalla collaborazione che la band ha iniziato due anni fa con Giuliano Giuliani, il padre di Carlo Giuliani.
Attualmente stiamo lavorando sul nostro primo album in cui trattiamo temi come il lavoro, il razzismo con un brano dedicato a Nelson Mandela, la lotta alla mafia con un brano dedicato a Emanuele Loi ragazza della scorta di Paolo Borsellino, uccisa nella Strage di via D'Amelio.