Lingua   

State Of The Nation

Industry
Lingua: Inglese

Scarica / ascolta

Loading...

Guarda il video

Loading...


Album: Stranger To Stranger (1983)

Rarissimo caso di pezzo pop-dance anni '80 con un testo realmente pacifista e non solo con "buoni sentimenti" di facciata.

Industry State of The Nation

I see them marching off to war
They're looking so heroic
I'm told they won't be gone for long
But that's a lie and they know it
Ten thousand gone they won't return
Never to be seen again
Strategic games is all we learn in the end
But they say:

Don't you worry about the situation
(A message from the telephone)
They out there fighting for the state of the nation
(I'm waiting a chance to come home)
They always have to fight the alienation
(I realize I'm fighting alone)

When nightmares memories fades to dust
We'll get back on our feet again
This war has nothing to do with us
But somehow we're still involved in it

Well...

Don't you worry about the situation
(A message from the telephone)
They out there fighting for the state of the nation
(I'm waiting a chance to come home)
Well, Don't you worry about the situation
(A message from the telephone)
They always have to fight the alienation
(I realize I'm fighting alone)

There's no place like home
There's no place like home
There's no place I don't want to be anywhere else

There's no place like home
There's no place like home
There's no place I don't want to be anywhere else

There's no place like home
There's no place like home
There's no place I don't want to be anywhere else

There's no place like home
There's no place like home
There's no place I don't want to be anywhere

Don't you worry about the situation
They out there fighting for the state of the nation

Don't you worry about the situation
(A message from the telephone)
They always have to fight the alienation
(I realize I'm fighting alone)

They out there fighting for the state of the nation
(I'm waiting a chance to come home)

They always have to fight the alienation
(I realize I'm fighting alone)

There's no place like home
There's no place like home

inviata da Ferdinando - 6/12/2004 - 21:09


confronta con l'originale

confronta con un'altra versione

Lingua: Italiano

Traduzione del testo.
Considerando che siamo nell'America di Reagan, Top Gun e Rambo, una canzone con un testo del genere suonava abbastanza "fuori dagli schemi"

Li vedo marciare verso la guerra
E sembrano così eroici
Ci dicono che non staranno lontano per molto
Ma è una bugia e lo sanno
Diecimila partiti che non ritorneranno
E che non vedremo mai più
Giochi strategici sono tutto ciò che alla fine impariamo
Ma ci dicono:

Non preoccuparti per la situazione
(un messaggio al telefono)
Loro combattono per il benessere della nazione
(aspetto un’occasione per tornare a casa)
Loro combattono contro l’alienazione
(capisco che sto combattendo da solo)

Quando i ricordi degli incubi si trasformeranno in polvere
Torneremo salvi con le nostre gambe
Questa guerra non ha più nulla a che fare con noi
Ma in qualche modo ne siamo ancora coinvolti

Nessun posto è bello come a casa
Non c’è altro posto dove vorrei stare

etc.

inviata da Ferdinando - 6/12/2004 - 21:36


confronta con l'originale

confronta con un'altra versione

Lingua: Inglese

Nella versione trovata su internet del testo si fa riferimento a "They have to fight the alienation", che in verità non ha molto senso. Cercando meglio ho trovato quest'altra trascrizione che dice "They have to fight the alien nation", che risulta più coerente.

They have to fight the alien nation
devono combattere la nazione straniere

6/12/2004 - 21:39


"State of the Nation" mi aveva sempre e ancora affascinato. Per pigrizia non avevo mai letto la traduzione. Ora oltre la melodia, bella ipnotica e non banale, devo apprezzare anche il testo!

Maxxi - 15/7/2008 - 18:42


grandi gli industry bella canzone e fanno bene a cantare contro la guerra

Fedex - 26/9/2009 - 15:40


in realtà non è ne alienation ne alien nation ma allied nation!!!
infatti è più coerente col testo e con la frase successiva

illustre - 21/8/2010 - 00:05


Che allegria questo suono.Non conosco l'inglese ma se la traduzione è questa sopra che ho letto,allora grazie Industry(e Ferdinando il traduttore) Anche se non cantate piu assime.Me la rigodo dopo 30 anni !!che bella.Per la cronaca:So che però il tastierista ha scritto testi anche per i Pink Floyd e gruppi storici del genere.
Un saluto a tutti
Adry

adryano - 18/4/2011 - 18:51


Vorrei fare presente però che il simbolo della pace che cè sopra,in realtà è la runa di nerone,che è un simbolo di morte.Infatti il concetto è che l'uomo al centro del cerchio ha la testa e le braccia in giu e non verso l'alto.
Ciao spero non vi siate offesi se ve l'ho detto.
Un saluto
Adry

adryano - 18/4/2011 - 18:56


BELLISSIMA,ERO SOLO UN BAMBINO ...ma me la ricordo ancora,la traduzione le dà ancora più valore,grazie a chi l'ha tradotta!Stefano..

15/8/2011 - 13:27


E' bellissima un ricordo dei miei 20 anni e delle mie amate discoteche!!

paolo - 19/1/2012 - 21:48


molto bella!Concordo al 100% con il commento di Maxxi!Make Love not war!

Max 65 - 21/4/2012 - 01:40

Aggiungi...

 Nuova versione o traduzione   Commento   Segnala indirizzo per scaricare la canzone 

Pagina principale CCG
L'archivio Chi siamo Novità Guestbook Links

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org