Language   

Soldati alla frontiera

Bloodrockersband
Language: Italian


Related Songs

La machine
(Jean-Baptiste Clément)
La maglietta rossa di Kobane
(Bloodrockersband)


2016
Quo Vadis - Storie di migranti
migranti

Le riflessioni e dubbi dei soldati che controllano le frontiere.
Difendiamo la terra ed i suoi confini
La nostra cultura, i nostri giardini
Per questi problemi non abbiamo risposta
Le rovine ci sono anche qua

Siamo soldati e l’ordine è chiaro,
fermate i migranti, costruite quel muro
Questo paese non è più al riparo
Cercate asilo più in là

Vedo gli occhi di un bambino
Che si specchiano nei miei
Ma perché in un mattino
Siete giunti fino a noi.

Contributed by Dq82 - 2019/4/17 - 14:45



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org