Language   

Hiroshima

Hobbit


Language: Italian


Related Songs

Friðarsangur
(Frændur)
Lady USA
(Hobbit)
Hiroshima (Pax Americana Mix)
(Sleiboi G)


Via mail, Tommaso ha proposto alcune canzoni decisamente "in topic" non soltanto per il percorso sulla Destra e il Reazionarismo contro e nella guerra, ma anche per altri percorsi. Tra di essi, è quasi naturale e logico che Hiroshima vi occupi una posizione privilegiata. In questa canzone degli Hobbit è ben presente l'originario antiamericanismo della destra estrema "classica" (utilizziamo questo termine in mancanza di meglio), un antiamericanismo tuttora mantenuto da quelle componenti della "galassia di destra" che non si sono allineate ai vari "nuovi corsi" (quelli che portano, per intendersi, Gianfranco Fini allo Yad Vashem con la kippah in testa). [CCG/AWS Staff]
Volava sopra il cielo di Hiroshima
Quel 6 agosto chi lo scorderà
Il super bombardiere Enola Gay
Made in U.S.A.
Dopo un breve conto alla rovescia
Un grande fungo rosso è quel che lascia
E dove era città si alza un fuoco
Che brucia ancora in chi non ha dimenticato,
Bambini che giocavano in cortile
Cavie di una mente distruttrice
E case rase al suolo e demolite
Migliaia di persone incenerite
Un deserto al posto di Hiroshima
E non c’è più anima viva
Questi son gli alfieri della nuova umanità,
Che portano la morte in cambio della libertà
Che parlano di pace,
Ma è solo ipocrisia
Perché la loro legge è la vigliaccheria
Ma un vento soffia sopra le rovine
E arriva fino a chi non vuol vedere
E a chi non vuol capire ancora adesso
Che la libertà…
Allora ha perso!

Contributed by Tommaso + CCG/AWS Staff - 2009/3/22 - 00:46


Bene mo pure le band fasciste, perfetto, cancello questo sito da miei bookmark

siguesigue - 2012/9/13 - 07:53


Obbravo, stacci bene.

CCG/AWS Staff - 2012/9/13 - 10:36



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org