Language   

Enola Gay

InSeDiA
Language: Italian


Related Songs

I Come and Stand at Every Door
(Pete Seeger)
原爆許すまじ [No More Atomic Bombs]
(Ishiji Asada / 中央合唱団 木下航二)
Cranes over Hiroshima
(Fred Small)


Via mail, Tommaso ha proposto alcune canzoni decisamente "in topic" non soltanto per il percorso sulla Destra e il Reazionarismo contro e nella guerra, ma anche per altri percorsi. Tra di essi, è quasi naturale e logico che Hiroshima vi occupi una posizione privilegiata. Ma in questa canzone degli InSeDiA ("Innato Senso Di Allergia") trova posto anche il bombardamento su Dresda. A tale riguardo, così tanto per creare un po' di spunti e di stimoli, ricordiamo che tale funesto episodio non è stato soltanto uno dei cavalli di battaglia del fascista negazionista David Irving, ma anche il background storico di Mattatoio n° 5 di Kurt Vonnegut Jr.; e ci piace assai mischiare le carte, senza prosciutti e senza paura di farlo. [CCG/AWS Staff]
Esporti in tutto il mondo civiltà e blu jeans
ma andate ad Hiroshima a chiedere di voi!
Una bomba t’è bastata certo è per la libertà
in foto è affascinante ma chiedete a chi era là
Milioni di persone che balleranno swing,
bombe intelligenti e stupidi robot
aeri luccicanti con eroi da telefilm
ma a Dresda quella notte sono in molti a non dormir!
in effetti hai pure vinto ma permettimi di dirti,
è facile giocare fuori da casa tua
tournee in tutto il mondo, arroganza da cow boy,
eppure caro zio c’è qualcosa che non va
magari qui da noi ci piace di mangiare,
non certo dei panini come vi piace a voi,
e magari alcune volte ci va ancora di pensare,
saremo provinciali, ma che cosa ci vuoi fare!
passando per Hanoi, Belgrado e Bagdad,
a Panama, in Somalia ed in Afghanistan
più centri commerciali e fiction in tv,
dai vieni qui con noi ora manchi solo tu!
e civiltà avanzate nei quartieri e nelle scuole,
ma il piu’ bravo è sempre quello che porta più pistole!
pedaggio del progresso, ci dicono sorridenti,
ma tornatevene a casa con un calcio in mezzo ai denti!

Contributed by Tommaso + CCG/AWS Staff - 2009/3/21 - 16:55



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org