Lingua   

Per non dimentiCarlo

Andrea Sigona
Lingua: Italiano

Scarica / ascolta

Loading...

Guarda il video

Loading...

Ti può interessare anche...

Il lavoro rende liberi
(Daniele Biacchessi)
Hanno ucciso un ragazzo nella piazza dove sono nato
(Alessandro Paganini)
Indistruttibili
(Andrea Sigona)

genova pestaggi
Genova - G8

[2008]
Album:Passaggi
passaggi




In piazza Alimonda il mistero resta ancora vivo. Da qui la richiesta che una Commissione Parlamentare riapra il caso. Da qui per non versare più lo stesso sangue. Il nostro

Un uomo disteso da solo
Un grido un lamento di un volo
Colpito nel ventre del cuore
Un segno un mistero che muore
Il cielo restò fermo a guardare
Sull’onda più lunga del mare
Il fumo cancellò il tuo ritorno
Maledetto maledetto quel giorno

Per non dimentiCarlo
Per non dimentiCarlo

La guerra non e’ partigiana
Se a freddo di colpo ti sbrana
Che gelo quel giorno di luglio
Che notte che notte di imbroglio
Le grida le urla da fuori
Che infamia signore e signori
Le botte i calci gli spari
Coperti dal vento i sicari

Per non dimentiCarlo
Per non dimentiCarlo

Un uomo un uomo una voce
Un uomo un figlio una croce
Violato da ombre potenti
Un’anima lasciati davanti
Chissà se un bel giorno domani
Saremo ancora preda per cani

La lotta continua la lotta continua
La lotta continua la lotta continua...

inviata da adriana - 29/2/2008 - 14:14

Aggiungi...

 Nuova versione o traduzione   Commento   Segnala indirizzo per scaricare la canzone 

Pagina principale CCG
L'archivio Chi siamo Novità Guestbook Links

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org