Lingua   

The Most Powerful Empire

Richard Marot


Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

Journal d'un inconnu
(Richard Marot)
Some Tears Around The Fields
(Richard Marot)
Le Roi s'amuse
(Richard Marot)


Although it’s a wide empire
Without conquered lands
Although it’s a power which is liar
Although it hasn’t a clear fence

But it’s a big truth
I live in an empire
More powerful
More disgraceful
More unfaithful
Than the Roman Empire.
Than all the old empires!

And I’m damned
And I am a slave
Inside this empire.

Although there isn’t an emperor
And although there is doubtful democracy
I’m always thinking of an empire
And there isn’t a good and fair equality
But it is on a thin wire and it can be felled.

But it’s a big truth
I live in an empire
More powerful
More disgraceful
More unfaithful
Than the Roman Empire.
Than all the old empires!

And I’m damned
And I am a slave
Inside this empire.

But it’s the most
Powerful empire
And I’m so lost
In the capitalism
And it’s the most
Powerful empire
Of the whole world
Of nowadays, of nowadays.
And it’s a strong evidence
But it has not reasons to be eternal.

Come with me to sing
This wonderful dance
This wonderful hymn
This wonderful tribute
To the courageous fight
Against the injustices
By a cruel government!

That with its absolute dominion,
It wants to control the whole wide world
And I’m against the most powerful empire
Which brings the name of the White House
But it has the sad color of the burning fire!

inviata da C. Viadel - 3/2/2008 - 20:33



Lingua: Italiano

Versione italiana di Kiocciolina
L'IMPERO PIU' POTENTE

Sebbene sia un vasto impero
Senza terre conquistate
Sebbene sia un potere bugiardo
Sebbene non abbia dei confini chiari

Ma è una grande verità
Vivo in un impero
Più potente
Più vergognoso
Più infedele
Dell'Impero Romano.
Di tutti i vecchi imperi!

E sono condannato
E sono uno schiavo
Dentro questo impero.

Sebbene non ci sia un imperatore
E sebbene ci sia un'incerta democrazia
Sto continuando a pensare ad un impero
E non c'è un'uguaglianza buona ed imparziale
Ma è su un filo sottile e può essere abbattuto.

Ma è una grande verità
Vivo in un impero
Più potente
Più vergognoso
Più infedele
Dell'Impero Romano.
Di tutti i vecchi imperi!

E sono condannato
E sono uno schiavo
Dentro questo impero.

Ma è il più
Potente impero
E sono così perso
Nel capitalismo
Ed è il più
Potente impero
Del mondo intero
Oggigiorno, oggigiorno.
Ed è una dimostrazione forte
Ma non c'è ragione che sia eterna.

Venite con me a cantare
Questa meravigliosa danza
Questo meraviglioso inno
Questo meraviglioso tributo
Alla coraggiosa lotta
Contro le ingiustizie
Di un governo crudele!

Che con il suo dominio assoluto,
Vuole controllare l'intera vastità del mondo
E sono contro l'impero più potente
Che porta il nome della Casa Bianca
Ma ha il triste colore del fuoco che brucia!

inviata da Kiocciolina - 12/2/2008 - 12:31


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org