Language   

Gli angeli del novecento

Francesco Gualerzi
Language: Italian


Related Songs

Noi siamo partigiani russi
(Виктор Пирогов / Viktor Pirogov, detto “Modena”)
Nada, la ragazza di Bube
(Casa del Vento)


2013
Angeli del novecento
Fischia il vento infuria la bufera
siamo stanchi e anche di piu'
scarpe rotte eppur bisogna andare
dove non si sa

agli albori di una triste storia
dove un giorno un'uomo mi sparo'
e mi prese proprio in mezzo al cuore
il cuore che poi mi scoppio'

cosa ti aspettavi, la vita
e' solo un lampo nel cielo e niente piu'

gli angeli del novecento
sono volati via
lasciandoci soli nei nostri corpi
di pietra e respiro
di sale e sudore
viviamo frugando nei nostri resti

hai bisogno di ammazzare il tempo
e la tua mente amico mio
resta bene collegato
in sintonia su questa rete

vedi facce gonfie e labbra violentate
sputi in faccia e in bocca e me
striscia il verme striscia sulla pelle
e dentro di te

cosa c'e' di peggio lo vedi
nel potere fare tutto e niente

gli angeli del novecento
sono volati via
lasciandoci soli coi nostri destini
di pietra e respiro
di sale e sudore
viviamo rubando nei nostri resti

fischia il vento infuria la bufera
io sono vivo anche per te
scarpe rotte eppur bisogna andare
dove gia io so

agli albori di una lunga e triste storia
dove un giorno un'uomo mi sparo'
e mi prese proprio in mezzo al cuore
il cuore che poi mi scoppio'

gli angeli del novecento...

Contributed by Dq82 - 2019/2/18 - 12:45



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org