Language   

Torches

Karl Jenkins
Language: English

List of versions


Related Songs

Memorial to Lidice, H. 296
(Bohuslav Martinů)
Ode an die Freude
(Ludwig van Beethoven)
Better Is Peace
(Karl Jenkins)


Traduzione inglese ed adattamento di un qualche passo del “Mahābhārata”, antico poema epico
indiano scritto in sanscrito nell’arco di otto secoli dal IV sec. a.C. al IV sec. d.C.
Musica di Karl Jenkins (1944-), compositore gallese

The Armed Man. A Mass for Peace

Nella sua “The Armed Man. A Mass for Peace”, una messa che Jenkins compose nel 1999 su commissione dell’Armeria Reale inglese, che ha la sua sede storica nella Torre di Londra ma che negli anni 90 spostò il grosso delle collezioni in un nuovo spazio espositivo a Leeds.
L’autore dedicò la sua Messa alle vittime della guerra in Kosovo.
The animals scattered in all directions,
Screaming terrible screams.
Many were burning, others were burnt.
All were shattered and scattered mindlessly,
Their eyes bulging.
Some hugged their sons,
Others their fathers and mothers,
Unable to let them go,
And so they died.
Others leapt up in their thousands,
Faces disfigured
And were consumed by the fire,
Everywhere bodies squirming on the ground,
Wings, eyes and paws all burning.
They breathed their last as living torches.

Contributed by Bernart Bartleby - 2016/1/21 - 13:37



Language: Italian

Traduzione italiana dal libretto di un’edizione italiana della Messa, quella realizzata dalla Corale Domenico Stella, dal Coro Città di Piero, dalla Corale Don Vittorio Bartolomei e dalla Società Filarmonica dei Perseveranti.
TORCE

Gli animali fuggirono in ogni direzione
Urlando con terribili versi
Molti stavano andando a fuoco
Altri erano già arsi, tutti schizzavano in preda al panico
Gonfi i loro occhi
Alcuni abbracciavano i loro figli
Altri le madri e i padri
Incapaci di farli fuggire
E così morirono.
Altri balzarono oltre quelle migliaia
Di facce sfigurate
E furono consumati dal fuoco
Dovunque corpi contorti sul terreno
Ali, occhi e zampe che ardevano
Esalarono il loro ultimo respiro come torce viventi.

Contributed by Bernart Bartleby - 2016/1/21 - 13:38



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org