Language   

Il prossimo disco dei Clash

Filippo Andreani
Language: Italian


Related Songs

White Riot
(The Clash)
Mi chiamo Nessuno
(Filippo Andreani)
Bandito senza tempo
(Gang)


2015
La prima volta
feat. Linea
prima volta

Filippo Andreani è membro degli Atarassia Gröp. E così come per un'intera generazione punk Joe Strummer e i Clash non sono solo stati idoli musicali, fonte d'ispirazione, ma anche una "scuola di politica". (Marino Severini dedica a "Joe lo strimpellatore" Bandito senza tempo ogni qulavolta la canti). E questa è una canzone sui tempi moderni, e sullo smarrimento di una sinistra che non esiste più, in attesa che Joe Strummer torni ad indicare la via
Il sindacato ha firmato: vendesi scarpe da ballo
veloce del minimalismo
lampadario centrale a mezz'asta sul tavolo vuoto
quasi un olio su tela

E sogniamo sopra un letto preso a rate
di quando sarà nostro e si potrà fare l'amore
senza togliere le scarpe
e ci faremo colazione la domenica

Il segretario è un linguista
frequenta nuove metafore e naviga a vista
nel mare democratico a sinistra.

E non conosco nessuno che sia pronto a giurare
che dopo tanto parlare, dopo tanto navigare
avrà qualcosa da dire.

E intanto...
Il sindacato ha firmato: le prime disoccupate saranno le strade
e dei nostri sogni resterà solo un silenzio
che ricorda i marciapiedi quando nevica.

Non ci resta che aspettare il prossimo disco dei Clash

Contributed by dq82 - 2015/2/22 - 12:22



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org