Language   

Ermutigung

Wolf Biermann
Language: German

List of versions


Related Songs

My Way
(Nina Hagen)
Revolution Ballroom
(Nina Hagen)
Ballade auf den Dichter François Villon
(Wolf Biermann)


[1968]
Versi di Wolf Biermann, pubblicati nella raccolta “Mit Marx- und Engelszungen” curata da Verlag Klaus Wagenbach, che poi ne scrisse la musica e produsse anche l’EP originario dove la canzone si trova.
Nel 1974 Biermann reincise la canzone (non so se su musica propria e su quella originaria di Wagenbach) nell’album intitolato “Aah-ja!”
Interpretata anche da Nina Hagen (figliastra di Biermann) in "Volksbeat"

4 Neue Lieder
Aah-ja!

Una canzone dedicata all’amico Hellmut “Peter” Huchel (1903–1981), poeta e direttore di “Sinn und Form”, una rivista letteraria molto rinomata in entrambe le Germanie ma molto poco “ortodossa” e sempre in rotta di collisione con il regime comunista. Nel 1962 Peter Huchel fu costretto alle dimissioni e per quasi 10 anni fu confinato in casa sua sotto lo strettissimo controllo della Stasi. Solo nel 1971 gli fu consentito di emigrare. A Biermann non andò molto diversamente: dopo diverse censure, nel 1965 fu bollato ufficialmente come “nemico della nazione” e nel 1976, mentre si trovava in tour in Germania Ovest, il governo dell’Est gli revocò la cittadinanza, impedendogli il rientro e costringendolo all’esilio.

Peter Huchel gewidmet

Du, laß dich nicht verhärten
In dieser harten Zeit
Die all zu hart sind, brechen
Die all zu spitz sind, stechen
Und brechen ab sogleich

Du, laß dich nicht verbittern
In dieser bittren Zeit
Die Herrschenden erzittern
– sitzt du erst hinter Gittern –
Doch nicht vor deinem Leid

Du, laß dich nicht erschrecken
In dieser Schreckenszeit
Das wolln sie doch bezwecken
Daß wir die Waff en strecken
Schon vor dem großen Streit

Du, laß dich nicht verbrauchen
Gebrauche deine Zeit
Du kannst nicht untertauchen
Du brauchst uns, und wir brauchen
Grad deine Heiterkeit

Wir wolln es nicht verschweigen
In dieser Schweigezeit
Das Grün bricht aus den Zweigen
Wir wolln das allen zeigen
Dann wissen sie Bescheid.

Contributed by Bernart Bartleby - 2014/3/3 - 14:03



Language: Italian

Traduzione italiana trovata su questo forum
INCORAGGIAMENTO

dedicata a Peter Huchel

Non lasciarti indurire
in questo tempo duro.
Quelli troppo duri si spezzano,
quelli troppo appuntiti pungono
e si sbriciolano subito.

Non lasciarti amareggiare
in questo tempo amaro.
I potenti tremano -
a vederti dietro le sbarre -
ma non di compassione.

Non lasciarti spaventare
in questo tempo di terrore.
E' quello che vogliono,
che noi gettiamo le armi
già prima della grande battaglia.

Non lasciarti sfruttare
sfrutta il tuo tempo.
Non puoi tuffarti e scomparire,
tu hai bisogno di noi e noi abbiamo bisogno
proprio della tua allegra serenità.

Non vogliamo tacerlo
in questo tempo di silenzio.
Il verde spunta fra i rami,
vogliamo mostrarlo a tutti
in modo che ne siano sicuri.

Contributed by Bernart Bartleby - 2014/3/3 - 14:03



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org