Language   

Gino

Mutina Golem
Language: Italian


Related Songs

L'ultimo minuto di Gianna
(Atarassia Gröp)
L'amore altrove
(Massimo Ghiacci)
Tombola
(Jason McNiff)


Mutina Golem, Tripoti, D'Aniello, Gaetani, Ghiacci, Moneti, Zeno
(Kol Nedarim/ Tantz tantz yidelekh/ Gino/ Tantz tantz yidelekh; M .Ghiacci)
Giulla Tripoti: voce;
Franco D'Aniello: flauto;
Massimo "Ice" Ghiacci: balalaika basso, coro;
Francesco Fry Moneti: violino;
Roberto Zeno: darbouka, percussioni

Mutina Golem -
Luca Cacciatore: sax soprano;
Chris Dennis: violino;
Lucio Forghieri: percussioni;
Luciano Gaetani: bouzoukl e mandolino;
Stefano Lombardo: fisarmonica;
Andrea Morelli: contrabbasso;
Carlo Morelli: chitarra

Prodotto da Mutina Golem e Massimo Ghiacci
Registrato da Leo Bizzarri nel marzo 2011 e gennaio 2012, mixato da Darlo "Dr. Darius" Casillo @ Bizzarri Studio, Modena


Tutti i brani di Battaglione Alleato (2012):

tratto dal libro "II bracciale di sterline . Cento bastardi senza gloria. Una storia di guerra e di passioni" di Matteo Incerti e Valentina Ruozi

Battaglione Alleato MCR
CD1
1. Introduzione (Modena City Ramblers e Bruno Cappagli)
2. Avevamo vent'anni (Canto del volontario della libertà) (Modena City Ramblers)
3. Al Pivarol C'al Vin Dal Ciel (The Brave Scottish Piper) (Modena City Ramblers)
4. C'era (Rossopiceno)
5. Bastardi e pezzenti (Nuju)
6. This Time (Lion D)
7. Molto stanco (Luca Serio & the Yonders)
8. Modena (Dudu & i semi del male)
9. Ofelia Neri staffetta partigiana (Logici Zen)
10.Libertà e Foresta (Elizabeth)
11.Non era un animale (Luca Giovanardi)
12.Gino (Mutina Golem)
13.Notturno prima della battaglia (Leo Sgavetti)

CD2
1. Partigiano Hans (Popinga)
2. Tombola (Jason McNiff)
3. 27 marzo (set) (Ned Ludd)
4. Gordon, Glauco (Modena City Ramblers)
5. 22 ore (Ned Ludd)
6. L'amore altrove (Massimo Ice Ghiacci)
7. Gufo nero (Modena City Ramblers)
8. Noris, Imelde (Morandi, Ghiacci, Pinna)
9. Cinque tedeschi ad Albinea (Bertolini, Ghiacci)
10.La libertà è disobbedienza (Elizabeth e Modena City Ramblers)
11.Nozze partigiane (Fryda)
12.Testamento partigiano (Milo Brugnara)
13.Avevamo vent'anni (Canto del volontario della libertà) (al fuoco di bivacco)
(Modena City Ramblers)



Kol Nedarim, o Kol Nidre ("tutti i voti"), è un canto che è in genere suonato dallo shofar (una tromba fatta col corno di montone) durante Yom Kippur. Tantz yldelekh Invece è una danza che fa parte degli standard klezmer. Letteralmente, in yiddish, si traduce in "danza ebreo".
Gino Beer, nome di battaglia "Gino", è un partigiano ebreo del "Gufo Nero", sfuggito alla deportazione nel 1943 e salito sull'Appennino emiliano a combattere i nazifascisti al fianco dei commandos Inglesi della n.1 Special Force del SOE.

Da Lavagna fino al Dolo
Nella valigia tutta la tua vita
Marchiati come bestie da macello
A tua madre hai promesso
Che non è unita
Coi ribelli in Appennino
Da preda sei passato cacciatore
Con la lama o 11 piombo inglese
Chi osa vince sul fascista
E sull'invasore

Per vendetta, per giustizia
Per la Libertà si muore
Per non vivere fuggendo
Per non cedere al terrore
Né il freddo, né la fame
Né la paura, né il dolore
Potranno mai guastare
Al tuo futuro il suo buon sapore

Poi arriveranno i giorni
Del ricordo e del brutto sogno
Quando il volto del nemico
Sarà lo sguardo sopraffatto
Di un altro uomo
Gino, tutto il tuo coraggio
E quel sapore dolce
Che ha oggi il tuo destino
Lo regalerai quel giorno a un mondo nuovo
Un mondo libero e in cammino

Per vendetta, per giustizia
Per la Libertà si muore
Per non vivere fuggendo
Per non cedere al terrore
Né il freddo, né la fame
Né la paura, né il dolore
Potranno mai guastare
Al tuo futuro il suo buon sapore
Al tuo futuro tutto il suo colore

Contributed by DonQuijote82 - 2012/3/28 - 10:35



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org