Language   

Il bando del Comune

Matteo Salvatore
Language: Italian (Pugliese Foggiano)

List of versions


Related Songs

Inno della Repubblica
(Matteo Salvatore)
Prima, seconda, terza qualità (Pasta nera)
(Matteo Salvatore)
È sciute n'ata specie e malatie
(Anonymous)


[1972]
Da “Autunno. Pe’ nu cacchio d’uva”, terzo disco della quadrilogia “Le quattro stagioni del Gargano”
Testo trovato e trascritto da ”Canto tradizionale e cantautori popolari. Un esempio pugliese”, di Maria Luisa Scippa, Archivio Storico Pugliese, Provincia di Brindisi, 1991.

le4stagionigargano a


Geniale presa per il culo di tutto lo stuolo delle autorità che affliggono il popolo (ed il riferimento è ancora una volta al periodo fascista), dal podestà fino al capo-spazzino passando per i gendarmi, il cui capo è definito con un voluto sagace lapsus prima “assessore” e poi “assassino”.
Popolo dë lu pajésë
sentite, sentite, sentite.
Per ordine di sua eccellenza lü pòdestá
è ppròjubito a uomini vecchi e uagljuli
aj’ a spurcá aj’a mbuzzuní mbaccj’a li murä,
che hanno fatto ricorso allo dèlèjéto al delegato
e llu dèlèjéto l’a dditto allu vicepodestà
e llu vicepodestà l’a dditto all’assessore delle guardie
e l’assassino de li guardjë l’a dditto alla chépe guardia
al capo delle guardie
e llu chépe guardia l’a dditto all’appuntéto
e l’appuntéto l’a dditto alla guardia
e la guardia l’a dditto allo chépe scupatóre
e llu chépe scupatóre l’a ditto allo scupatóre
lu scupatóre me l’a dditto a mmè
e ji ve lu dicjo a vvu,
se nno passa la gendarmeria ve taglia la chépe e vve fa mòrí.

Contributed by Bartleby - 2011/7/14 - 15:47



Language: Italian

Traduzione italiana di Maria Luisa Scippa.
IL BANDO DEL COMUNE

Popolo del paese sentite, sentite, sentite.
Per ordine di sua eccellenza il podestà
è proibito a uomini vecchi e ragazzi
di sporcare di impuzzire le mura,
perché hanno fatto ricorso al delegato
e il delegato l’ha detto al vicepodestà
e il vicepodestà l’ha detto all’assessore delle guardie
e l’assassino delle guardie l’ha detto al capo delle guardie
e il capo guardia l’ha detto all’appuntato
e l’appuntato l’ha detto alla guardia
e la guardia l’ha detto al capo spazzino
e lo spazzino l’ha detto a me e io lo dico a voi,
se no passa la gendarmeria vi taglia la testa e vi fa morire.

Contributed by Bartleby - 2011/7/14 - 15:48



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org