Lingua   

Al comando portà

Alessio Lega


Lingua: Italiano (Veneto Triestino)

Guarda il video

Loading...

Ti può interessare anche...

Figli di Nessuno
(anonimo)
Gino Parin
(Carolus L. Cergoly)
Col cuore in man
(Alfredo Lacosegliaz)


legles
[2009]
Poesia di Carolus Luigi Cergoly
Musica di Alessio Lega

Vedi anche Il suo nome: bandito

karcerg
"...Volevo farvi una poesia di un poeta resistente e triestino, che si chiamava Cergoly. È la storia di un partigiano garibaldino. Non l'ho sostanzialmente mai eseguita sostanzialmente per due buoni motivi: l'ho fatta recentemente per un amico triestino che mi aveva fatto conoscere questo poeta, e per il fatto che il poeta scrivesse in lingua triestina...d'altronde voi siete friulani e mi perdonerete se un leccese si permette... - Alessio Lega, Udine, 18 settembre 2009
Al comando portà
Ligà in cadene
Col viso sorridente
Viva la libertà

Fazzoleto garibaldin
Intorno al colo
Boia assassin
Viva la libertà

Con scienza torturà
Lo ga per quatro giorni
Parla bandito parla
E lui boca serrada

Come chel fussi nato
Muto de sempre
Col viso sorridente
Viva la libertà

Le sue povere man
Senza ongie pianzeva
Tuto sbregado, storto
Viva la libertà

In cella ributà
Drio giorno morto
Col viso sorridente
Viva la libertà

I te lo ga trovà
Tutto sbregado storto
Bocca rossa che ridi
Bella ciao

E fazzoletto al collo
Cussì el xe sta interà
Nudo senza la cassa
Viva la libertà

inviata da Riccardo Venturi - 9/8/2010 - 18:28


ciao, c'era una versione più "antica", del 1977, nel lp di Graziella Rota e Collettivo Giorni Cantati "Trieste contro". purtroppo non esistono versioni disponibili sul web (io ho solo una copia su cassetta del disco), ma forse leggendo qui qualcuno potrebbe decidere di condividere on line le canzoni di quel disco molto bello di canzoni di lotta triestine.

Claudia Cernigoi - 4/5/2017 - 21:21


Prima di tutto un enorme ringraziamento a Claudia Cernigoi che conosciamo per la sua attività storico-culturale e politica (uno degli amministratori di questo sito ha avuto anche modo di ascoltarla, anni fa, in una iniziativa lontano da Trieste). Naturalmente ci interesserebbe molto poter inserire nel sito il disco "Trieste Contro" del 1977 di Graziella Rota e del Collettivo Giorni Cantati: sarebbe possibile, chiediamo a Claudia, effettuare una copia della cassetta in suo possesso? Oppure trascrivere i testi delle canzoni che vi sono contenute? Questo è principalmente un sito di memoria e condivisione, quindi, come si suol dire, con noialtri si sfonda una porta aperta...

CCG/AWS Staff - 5/5/2017 - 07:23


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org