Language   

La morte comincia così

Corrado Sannucci
Language: Italian


Related Songs

Il vestito vecchio e brutto
(Corrado Sannucci)
Sette paia di scarpe
(Corrado Sannucci)
Biglietto di ritorno
(Corrado Sannucci)


[1975]
Album “La luna e i falò”
Testo trovato qui
La morte comincia così
gli occhi abbottati di sonno e di freddo
le gambe molli e i piedi pesanti
giù verso il treno e la pensilina
dentro la nebbia di prima mattina

La morte comincia così
la gola impastata di sigarette
il bavero alzato e le spalle strette
un cappuccino al caldo del bar
poi fuori di corsa dai forza ch’è tardi

Ma manca solo un anno e dopo me ne andrò
e me lo dicon tutti se no ci morirò
e quando verrà il giorno voglio vestirmi bene
avervi tutti intorno bere e parlare insieme
e prenderò le canne gli stivaloni e gli ami
e voglio andare al fiume dove ci son quei rami

E quel giorno il fiume sarà calmo e poi
gonfio e azzurro come non è mai
sceglierò una pietra liscia e bianca
dove preparare esca e lenza
scorderò tutti quanti i malanni e sarà come
andare indietro di vent’anni
aspetterò che poi qualcosa abbocchi
e avrò voglie di mirtilli e bacche
e per la prima volta mangerò di gusto
senza tutto quel fracasso e quel trambusto
via la giubba voglio stare al sole
fino a quando dietro al colle muore
e a sera mi raggiungerete al fiume
e sarà festa festa ancora festa eccome
mangeremo pesci cotti a brace
e canteremo quello che ci piace
e il vino non dovrà bastare mai
di ballare non ci stancheremo mai
e la festa non dovrà finire mai
e la festa non dovrà finire mai...

Ma la morte comincia così
quando si sogna già il paradiso
e nella nebbia ti nasce un sorriso
mentre cammini e sei troppo stanco
lei d’improvviso ti appare di fianco

La morte ti coglie così
fa la tua strada lì fino al capanno
tu che le parli come a un vecchio compagno
fa una battuta e ci ridi anche tu
strada e stazione non ci sono più

Contributed by The Lone Ranger - 2010/8/5 - 14:52


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org