Yankele Hershkovits [Yankele Hershkowitz] / יאַנקעלע הערשקאָװיץ

Canzoni contro la guerra di Yankele Hershkovits [Yankele Hershkowitz] / יאַנקעלע הערשקאָװיץ

Yankele Hershkowitz (1910-1972) è stato il “Bob Dylan” del ghetto di Łódź, un cantautore tagliente e sarcastico che nei pochi anni di vita del ghetto (tra la fine del 1939 e l’estate del 1944, anno in cui fu liquidato) descrisse la vita di quei circa 200.000, in maggioranza ebrei ma anche zingari, che vi vissero intrappolati.
Hershkowitz fu tra i fortunati 10.000 ebrei di Łódź che sopravvissero allo sterminio. Dopo la guerra rimase a Łódź. Quando la Polonia, tra la fine degli anni 60 e l’inizio dei 70, fu scossa da una nuova ondata di antisemitismo (incoraggiata dalle retrive posizioni della Chiesa cattolica), Hershkowitz decise che ne aveva viste abbastanza: si suicidò nel 1972.

http://holocaustmusic.ort.org/places/ghettos/lodz/hershkovitchyankele/
http://www.thestar.com/article/855023--song-of-the-lodz-ghetto-documentary-celebrates-polish-rebel-troubadour