Sound

Antiwar songs by Sound

The Sound sono una delle band piu' sottovalutate della new wave inglese.Provenienti da Liverpool la loro e’ una miscela di new wave, condita da echi psichedelici, da una vena lugubre, e dalla desolata voce di Borland, accompagnato nell'avventura da Graham Green (basso), Mike Dudley (batteria), Bi Marshall (tastiere), e Max Mayers (tastiere). Una prima line-up costituita dal trio Borland-Green-Dudley da’ alle stampe un Ep e diversi singoli su etichetta Torch nel 1979, destando le attenzioni della Korova, che decide di ingaggiarli.La formazione, che si stabilisce a Londra, si assesta attorno ad Adrian Borland (chitarra e voce), Graham Green Bailey (basso), Mike Dudley (batteria), Bi Marshall (tastiere). Con il nome di The Sound esce cosi’ l’album d'esordio "Jeopardy" (1980). Registrato a basso costo, con suoni scarni ed essenziali, sara’ destinato a rimanere uno dei lavori piu’ interessanti (e sottovalutati) della new wave britannica.Da questo album e' tratta la canzone antimilitarista "Missiles" un misto di rabbia e passione,cui Borland da’ voce con piglio disperato.