Davide GirominiCarrarese, da sempre si interessa alla tradizione del folk, italiano e internazionale. Suona la fisarmonica dal 1999 con i Bededeum. Dallo stesso anno collabora come autore ed esecutore con il Teatro degli Auras.
Ha fondato il gruppo dei FolkAspro.
Collabora con i Delsangre e svariati altri progetti musicali.

Andrea Parodi, Massimiliano Larocca e Davide Giromini sono tra i migliori cantautori emergenti della scena indipendente italiana. Tutti e tre con un disco di fresca uscita. Ma soprattutto tre artisti molto legati alla nostra storia, al canto popolare e alla tradizione orale. In "portami via" proporranno un viaggio senza tempo attraverso i suoni, i colori, i profumi e le vicende reali della Resistenza, vista non tanto sotto un aspetto politico ma sotto l’aspetto umano e con tutte le storie e il Mito che quest’epoca porta ancora oggi con sé. Un viaggio che alternerà canzoni originali a canti della tradizionale orale, immagini d’epoca e letture di documenti originali, riflessioni e aneddoti. Perché certi valori e certe storie trovino sempre nuova vita e nuove forme di espressione, per le nuove e le future generazioni.

http://www.nelparmense.it/notizie-con-foto/old_2005/21_22_23_24_04_05_joes.html

*
POLVERE DI STELLE
Recensione di Gianni Lucini da L'Ernesto.

Tra la cava e il cielo c’è la vita, ci sono le lotte, ci sono uomini e donne che cercano di ripulire l’orizzonte dalla polvere del marmo. Se questo concept album fosse di Ry Cooder si griderebbe al miracolo. Siccome l’ha fatto Davide rischia di passare inosservato. Cercatelo. È un cesto di perle che racconta fatiche, speranze, delusioni, dolori e gioie di chi sale e scende tra inferno e paradiso. Come nella vita o come nelle cave di Carrara, che della vita sono il riassunto.